10. Fabrizio Ferrari (Al Porticciolo 84 – Lecco)

L’ultima lezione nella sala blu sarà di Fabrizio Ferrari, che nel menu del suo ristorante di Lecco, il Porticciolo 84, propone i frutti più prelibati del mare. Lo chef ha deciso di chiamare il suo intervento “Il mare in crisi di identità”. “Il problema- spiega il cuoco- è che l’ecosistema marino viene sfruttato in modo sbagliato e spietato. Vengono utilizzate sempre le stesse specie di pesce, che ormai sono in grande pericolo”. Ferrari è molto attento alla sostenibilità e proprio per questo il suo ristorante è il primo in Italia che sta attendendo la certificazione dell’ONG Marine Stewardship Council.

Dove: Sala Blu 2 – Identità di Mare

Quando: Martedì 8 marzo 2016

Orario: 17.30

Fabrizio Ferrari (Brambilla-Serrani)

Sostieni ilfattoquotidiano.it: il tuo contributo è fondamentale

Il tuo sostegno ci aiuta a garantire la nostra indipendenza e ci permette di continuare a produrre un giornalismo online di qualità e aperto a tutti, senza paywall. Il tuo contributo è fondamentale per il nostro futuro.
Diventa anche tu Sostenitore

Grazie, Peter Gomez

ilFattoquotidiano.it
Sostieni adesso Pagamenti disponibili

MANI PULITE 25 ANNI DOPO

di Gianni Barbacetto ,Marco Travaglio ,Peter Gomez 12€ Acquista
Articolo Precedente

Pizza candidata dall’Italia come Patrimonio mondiale dell’umanità Unesco

next
Articolo Successivo

La ricetta della pizza perfetta secondo Gino Sorbillo

next