/ / di

Alessio Liberati Alessio Liberati

Alessio Liberati

Magistrato

Sono un giudice civile e in passato sono stato giudice penale e giudice del lavoro, e, per otto anni, giudice amministrativo. Ho scritto oltre 40 libri in diverse materie giuridiche e partecipo regolarmente a convegni e conferenze in Italia ed all’estero. Ho svolto docenze presso la scuola di specializzazione per le professioni legali di diverse università. Da anni sono fortemente impegnato nello studio dei problemi della giustizia e nell’attività volta ad ottenere una maggiore trasparenza ed indipendenza dei poteri pubblici. Non ho alcuna appartenenza politica e sono socio fondatore ed attuale presidente dell’Associazione Magistrati Italiani, l’unica associazione italiana che coinvolge sia magistrati ordinari che amministrativi che contabili.

Blog di Alessio Liberati

Società - 10 luglio 2016

In piscina con il velo e la tunica fino ai piedi: sì o no?

Qualche giorno fa sono stato in un parco acquatico nei dintorni di Roma. La ricetta – alquanto gradevole – è sempre la solita: acqua, scivoli, onde, giochi, giochi, gelati e in vendita di tutto di più! Bibite, panini, riviste, giochi d’acqua, costumi, ciabatte, foto, gadgets, teli da bagno, ecc. ecc. Mancavano solo l’arrotino e l’ombrellaio e […]
Società - 3 luglio 2016

Ue, quale lingua comune per il dopo-Brexit?

parlamento-europeo-aula-675 L’uscita della Gran Bretagna dall’Unione Europea pone, tra i tanti, anche il problema della lingua ufficiale. Ormai è invalso nelle istituzione europee l’uso pressoché generalizzato della lingua inglese, sia perché più diffusa e parlata, che per la sua maggiore facilità rispetto ad altre. I vantaggi sono stati indubbi ed ulteriori: si pensi al solo fatto […]
Economia & Lobby - 21 giugno 2016

Avvocati dello Stato, a quando l’abolizione dei privilegi? – La replica

corte-costituzionale-675 Si parla molto in questi anni di abolizione dei privilegi, ma c’è una categoria che sembra esserne sostanzialmente immune: gli avvocati dello Stato. Tale categoria è composta di giuristi che, pur non facendo parte di alcuna magistratura, godono di un trattamento economico equiparato, ma, come se non bastasse, a ciò aggiungono le c.d. propine, cioè una […]
Giustizia & Impunità - 20 gennaio 2016

Consiglio di Stato, nomina del presidente: dal ‘caso Giovagnoli’ al ‘caso Renzi’?

In questi giorni ferve una polemica sulla nomina di Alessandro Pajno a presidente del Consiglio di Stato, cioè il massimo organo della giustizia amministrativa (che, come noto, è preposta a decidere sulla maggior parte degli atti impugnabili emessi dal Governo). La questione è sorta perché il presidente del Consiglio Renzi ha provveduto direttamente alla nomina del suddetto […]
Giustizia & Impunità - 3 dicembre 2015

Consiglio di Stato a rischio paralisi? Stefano Feltri sbaglia

Scrivo di giustizia amministrativa da molti anni e, avendo fatto il giudice amministrativo a lungo, credo di conoscere bene fatti e retroscena di tale istituzione. Oggi, leggendo Il Fatto Quotidiano, mi sono imbattuto in un articolo di Stefano Feltri, in cui denuncia la mancata nomina di numerosi consiglieri di Stato, evidenziando i rischi di paralisi […]
Giustizia & Impunità - 26 novembre 2015

Vatileaks 2: un processo medioevale?

È davvero difficile, per un giurista occidentale, comprendere il processo alla stampa che si sta effettuando in Vaticano. Innanzitutto è davvero incomprensibile come si possa processare in Vaticano due giornalisti che hanno scritto e pubblicato in uno Stato Estero (l’Italia)! In secondo luogo, balza all’occhio che la libertà di stampa è un diritto riconosciuto (quasi) […]
Giustizia & Impunità - 7 maggio 2015

Blocco delle pensioni: perché i politici non pagano i danni delle leggi incostituzionali?

Il presidente del Consiglio ed il suo governo ci hanno ripetuto come un mantra, e per mesi, che i giudici devono pagare, quando sbagliano. Che è giusto così. Che chi sbaglia paga. Poco importa che abbiano omesso di dire che una legge già esisteva, che chi chiede i danni al giudice nel corso del processo (con […]
Giustizia & Impunità - 9 aprile 2015

Palazzo di Giustizia di Milano, delegittimare i giudici è un po’ come ucciderli

Scrivo mentre nel palazzo di giustizia di Milano una persona è stata appena arrestata, dopo aver ucciso (anche) un magistrato, dopo aver puntato la pistola (pare) contro il Pm. Un magistrato. Uno di quelli a cui va ricordato che l’Italia è il Paese del diritto, non delle ferie (Matteo Renzi). Uno di quei terroristi paragonabili […]
Giustizia & Impunità - 29 marzo 2015

Responsabilità civile magistrati: siamo solo a metà strada?

Sulla assoluta inutilità di una legge sulla responsabilità dei giudici mi sono già espresso da tempo. Qualche riflessione in più, però, merita la nuova legge voluta dal governo Renzi. È da qualche settimana che mi arrovello per trovarne punti positivi e una qualche utilità, ma…niente. Mi devo rassegnare: a mio avviso non ne ha. Non […]
Speciale Quirinale - 29 gennaio 2015

Presidente della Repubblica, su Sergio Mattarella si faccia subito chiarezza

In questi giorni tra i nomi più accreditati per la nomina a Capo dello Stato vi è quello di Sergio Mattarella. Già tempo fa avevo scritto a proposito di una vicenda che lo riguarda, come presidente di commissione dell’organo di autogoverno dei giudici amministrativi, esprimendo alcune perplessità. In tale occasione evidenziavo come tale commissione avesse […]

•Ultima ora•

×

Per offrirti il miglior servizio possibile questo sito utilizza cookies. Continuando la navigazione nel sito acconsenti al loro impiego in conformità alla nostra Cookie Policy

×