Serie A

Calcio - 15 Dicembre 2019

Cina, Mesut Özil pubblica un tweet contro la persecuzione degli uiguri: la tv di Stato cancella il match Arsenal-Manchester City

Nel post del calciatore musulmano di origine turca si legge che "i corani vengono bruciati, le moschee chiuse, le scuole musulmane bandite, gli studenti religiosi uccisi uno ad uno, i fratelli deportati nei campi". La società ha preso le distanze dalle esternazioni del giocatore

Di F. Q.