";

/ di

Marco Aime Marco Aime

Marco Aime

Antropologo e scrittore

Sono nato a Torino nel 1956. Dopo aver frequentato l’istituto tecnico ho lavorato per undici anni in una industria della gomma. Nel frattempo ho compiuto i primi viaggi extraeuropei e in particolare in Africa e nel 1988 mi sono laureato in antropologia culturale, con una tesi di argomenti alpini. Ho successivamente lavorato per qualche anno come giornalista free lance, per poi ottenere un dottorato e infine nel 2000 diventare docente di antropologia culturale presso l’università di Genova. Da allora ho continuato a viaggiare e a fare ricerche in Africa occidentale e sulle Alpi. Ho scritto numerosi libri di saggistica, alcuni libri di narrativi e per bambini.

Blog di Marco Aime

Diritti - 10 aprile 2018

Cittadinanza, quella italiana è la più concessa in Europa. Cosa dico a chi teme una ‘invasione’

Ci sono notizie che lette in un modo possono persino indurre a pensare che qualcosa stia cambiando in meglio; lette con un’ottica diversa, portano invece a conclusioni opposte. Il dato è che nel 2016 circa un milione di persone ha ottenuto la cittadinanza in uno dei Paesi membro dell‘Ue. Un milione su una popolazione di […]
Diritti - 27 marzo 2018

Migranti, a volte infrangere una legge è l’unica cosa giusta da fare

Siamo nel 1943, uno degli anni più terribili del conflitto mondiale. Alla tragedia della guerra se ne aggiunge un’altra: la persecuzione degli ebrei in seguito alle leggi razziali emanate cinque anni prima dal regime fascista. Gino Bartali continua ad allenarsi sulla sua Legnano. Poco meno di 200 km separano Assisi da Firenze e quelle colline […]
Media & Regime - 20 gennaio 2018

La questione della razza spiegata a Sallusti (e Fontana)

Con una prosopopea che gli è tipica Alessandro Sallusti bolla come “razza di ignoranti”, oltre che di ipocrisia, coloro che hanno osato criticare le parole di Attilio Fontana, per il quale la razza bianca è a rischio. Al di là del fare sogghignare e sfregare le mani Adolf Hitler nella tomba, ciò che colpisce è […]
Politica - 27 dicembre 2017

Ius soli, peggio del razzismo c’è la vigliaccheria. Quella del nostro Senato

Forse c’è qualcosa di peggio che essere cinici, spietati e razzisti: essere vigliacchi. Questo è l’unico aggettivo che si meritano quei senatori che nel giorno in cui si poteva dimostrare il grado di civiltà di un paese, neppure hanno avuto il coraggio (e ce ne vuole davvero poco) di affrontare una discussione, sullo ius soli. […]
Società - 30 agosto 2017

Caro don Biancalani, grazie per averci ricordato che ‘Gesù non fa l’esame del sangue’

Caro don Massimo Biancalani, non ci conosciamo, ma vogliamo portarle la nostra solidarietà e ringraziare le, per aver abbracciato con convinzione e ferma decisione la causa dell’anti-razzismo e i suoi fedeli pistoiesi, per essere stato vicino a loro nel momento in cui bisognava dimostrare cosa significa essere davvero cristiani. Proprio mentre il coordinatore regionale di […]
Diritti - 6 agosto 2017

Migranti, io sto con Erri De Luca. Le frontiere sono fatte per essere superate

Lo aveva già scritto in una delle poesie di Sola andata: “La terraferma Italia è terrachiusa/ Li lasciamo annegare per negare”. Ora lo ripete, con il suo solito tono pacato, ma irremovibile: “Aiuterei le persone ad attraversare una frontiera e incito a farlo”. Si può accusare Erri De Luca di molte cose, ma non di […]
Società - 8 luglio 2016

Emmanuel, se il razzismo sta tornando siamo tutti colpevoli

Adesso cominceranno i distinguo: “Non si può parlare di razzismo vero e proprio… questa è un’altra cosa… la gente è esasperata”. In molti si sperticheranno in quella ricerca di sottigliezze lessicali in forma di attenuanti che però difficilmente compaiono quando ci si rivolge agli altri. Quelli sono tutti “immigrati, clandestini, extracomunitari, negri” e via peggiorando. Politici, istituzioni e media […]
Diritti - 18 giugno 2016

No tav, se la ricerca scientifica diventa sovversiva (e da condannare in tribunale)

Se Leonardo Sciascia fosse ancora vivo, rischierebbe di essere condannato per avere scritto di mafia. E che dire dei molti antropologi che hanno seguito i movimenti indigeni nell’America del Sud, le battaglie per la decolonizzazione in Africa e in Asia? Tutti collusi in attività sovversive? Questo sembra volere dire il tribunale di Torino con la […]
Società - 30 marzo 2016

Gianmaria Testa era mio amico. ‘Canzoni: so fare questo, cosa vuoi’

“Alla domanda di Fabio Fazio, un po’ di anni fa: «Perché continui a fare il capostazione?» lui aveva risposto: «Sai, qui a Cuneo se uno ti chiede cosa fai e rispondi “il cantante”, ti dicono “no, ma come lavoro?”». Era così Gianmaria Testa, uno che anche quando ad applaudirlo erano platee nobili, internazionali, non ha […]
Cronaca - 13 febbraio 2016

Giulio Regeni, perché per lo Stato sembrano contare solo i morti per la divisa?

Dove sono finiti i patrioti a ore che lanciavano strali e minacce contro l’India perché non libera i due marò? Dove i La Russa, i Gasparri e gli altri fratelli d’Italia che invocavano sanzioni d’ogni genere, l’orgoglio nazionale, il primato della civiltà? Dove gli striscioni che penzolano da molti palazzi istituzionali con i volti dei […]
Ttip, la scusa ‘Trump ci costringe a farlo’ mette in pericolo i nostri diritti e la nostra salute
Roma, l’aggressione a Federico non è solo un atto di omofobia ma un problema di civiltà

•Ultima ora•

×

Per offrirti il miglior servizio possibile questo sito utilizza cookies. Continuando la navigazione nel sito acconsenti al loro impiego in conformità alla nostra Cookie Policy

×