/ di

Marco Aime Marco Aime

Marco Aime

Antropologo e scrittore

Sono nato a Torino nel 1956. Dopo aver frequentato l’istituto tecnico ho lavorato per undici anni in una industria della gomma. Nel frattempo ho compiuto i primi viaggi extraeuropei e in particolare in Africa e nel 1988 mi sono laureato in antropologia culturale, con una tesi di argomenti alpini. Ho successivamente lavorato per qualche anno come giornalista free lance, per poi ottenere un dottorato e infine nel 2000 diventare docente di antropologia culturale presso l’università di Genova. Da allora ho continuato a viaggiare e a fare ricerche in Africa occidentale e sulle Alpi. Ho scritto numerosi libri di saggistica, alcuni libri di narrativi e per bambini.

Blog di Marco Aime

Ambiente & Veleni - 13 Dicembre 2018

Arte Sella, il maltempo ha distrutto un’iniziativa geniale. Facciamola rinascere

A volte la natura colpisce anche chi le è amico. Nell’ottobre scorso piogge e vento hanno sconquassato i pendii montani di tante zone, dolomitiche e non, nelle Alpi del Nord-est. Abbiamo visto tutti le immagini di milioni di conifere abbattute, di boschi devastati dalla furia del clima. Una tragedia naturale, chissà, forse in parte anche […]
Scuola - 4 Dicembre 2018

Educazione civica, insegnarla a scuola serve ancora. Vi spiego perché

Ci sono diversi modi per raggiungere una convivenza civile che non sia solo una coesistenza. Sono processi a volte lunghi e complessi, ma non impossibili e si fondano sull’educazione alla cittadinanza comune. E il senso di appartenenza a una comunità condivisa si costruisce a partire dall’infanzia, nella famiglia e nella scuola. Per questo, oggi più […]
Politica - 22 Ottobre 2018

Pd, riprendiamoci la sinistra. Occupiamo il partito

Viviamo tempi difficili, è vero, soprattutto per chi crede in valori come solidarietà, uguaglianza, diritti. I recenti fatti di Riace e di Lodi sono specchi terribilmente limpidi dell’atmosfera che pervade il Paese. Così come i continui segnali del ministro dell’Interno, contribuiscono a mantenere alta una tensione utile solo a spargere paura e a impedire ogni […]
Musica - 17 Ottobre 2018

Gianmaria Testa, oggi avresti compiuto 60 anni. E, lo so, avresti fatto finta di niente

Lo so, avresti fatto finta di niente, avresti sorriso piano a tutti quelli che ti avrebbero fatto gli auguri, abbassando un po’ la testa, come per dire “va beh, dai”. Ma 60 anni sono importanti Gianmaria, “Si, ma esageruma nen”. E saresti scivolato via da ogni clamore, da ogni voglia di notizia. Perché va bene […]
Scuola - 5 Ottobre 2018

Lampedusa, il silenzio del Miur. Non sia mai che ricordare una tragedia possa far capire il mondo ai ragazzi

Il 3 ottobre 2013 è stato uno dei giorni più tristi della nostra storia recente: 368 persone sono morte in mare a poche centinaia di metri dalla costa di Lampedusa. Da allora molti dei ragazzi sopravvissuti, in maggior parte eritrei, tornano nell’isola in quella data a commemorare quella tragedia. Il ricordo viene anche mantenuto vivo […]
Cronaca - 16 Settembre 2018

Vicofaro, chiudere il centro di accoglienza di don Biancalani significa negare il dialogo

di Marco Aime e Adriano Favole* Pistoia è stata la capitale italiana della cultura nel 2017. La cultura è sinonimo di mutamento, di trasformazione continua, di incontri, dialoghi e scambi. In questi ultimi anni abbiamo avuto occasione di frequentare spesso Pistoia: ci è apparsa una città dinamica, ricca di associazioni e iniziative, aperta. Non è stato […]
Cronaca - 16 Agosto 2018

Ponte Morandi, un’opera che dura 50 anni è il risultato di una società che non sa pensare al futuro

Come molti piemontesi sono in parte ligure (mia madre è cresciuta a Savona) e in più da diciotto anni insegno a Genova, città a cui mi sono affezionato per vari motivi. Per questo il disastro del ponte Morandi mi ha toccato particolarmente. Non voglio entrare in alcuna delle fin troppe polemiche – alcune sacrosante, alcune […]
Politica - 9 Agosto 2018

Marcinelle, si possono avere idee diverse sui migranti ma basta col mito ‘italiani brava gente’

Avere opinioni diverse è il sale della democrazia, il suo pilastro principale, però questo pilastro deve poggiare su fondamenta solide, fatte da un impasto di onestà intellettuale, conoscenza e verità. Altrimenti è solo un dare aria alle parole. Quando il ministro degli Affari esteri Enzo Moavero Milanesi, ricordando la tragedia di Marcinelle dell’8 agosto 1956, […]
Diritti - 21 Luglio 2018

Migranti: Salvini diffida delle ong ma si fida di Visegrad, della Libia e di Al-Sisi

“Tutti i bambini sono uguali, ma alcuni sono più uguali degli altri”. Si potrebbe riassumere così, parafrasando George Orwell, l’atteggiamento di media e popolazione nei confronti di certi eventi. La, fortunatamente finita bene, vicenda dei giovani calciatori thailandesi intrappolati in una grotta a causa delle troppe piogge, ha giustamente catalizzato l’attenzione del mondo intero. Da […]
Politica - 26 Giugno 2018

Salvini, contano i fatti ma anche le parole per descriverli

Contano i fatti, certo, ma anche le parole per descriverli. E le parole a volte diventano fatti, perché come diceva Nanni Moretti in un suo celebre film: «Chi parla male, pensa male». «Migrante è un congiuntivo». Al di là dell’ignoranza grammaticale – semmai è un participio presente – è il disprezzo che trasuda da quelle […]
Ghiacciaio dei Forni, in un doc di Greenpeace l’impressionante confronto tra ieri e oggi: “Persa metà superficie”
Rifiuti, i cittadini lottano contro le esalazioni. Ma come ci si difende dai rischi per la salute?

•Ultima ora•

×

Per offrirti il miglior servizio possibile questo sito utilizza cookies. Continuando la navigazione nel sito acconsenti al loro impiego in conformità alla nostra Cookie Policy

×