Periodo d’oro per Blanco, vincitore di Sanremo con Brividi, insieme a Mahmood. Il suo primo tour, sold out, prosegue a gonfie vele e lunedì scorso, 18 aprile, ha avuto l’onore di suonare in piazza San Pietro. Il cantante, infatti, è stato scelto per esibirsi in occasione dell’incontro organizzato dall’ufficio della pastorale giovanile della Conferenza episcopale italiana, pensato come momento di rinascita per i giovani, dopo i due anni di pandemia. Davanti a una folla di 80.000 ragazzi, un emozionato Blanco, accompagnato al pianoforte dall’immancabile Michelangelo, ha cantato Blu Celeste, il pezzo che dà il titolo al suo disco.

Diversa l’atmosfera ai suoi concerti, dove il cantante bresciano si lascia andare, a volte un po’ troppo (d’altronde un successo così travolgente con i i suoi primi live sold out, c’è da capirlo…). Durante l’esibizione, infatti, Blanco si è lanciato tra la folla di fan che, però, non sono riusciti a sostenerlo. L’impatto sul pavimento è stato inevitabile, ma, rialzandosi, è riuscito a farsi strada per tornare sul palco, dove ha detto: “State tutti bene? Mi date conferma che state tutti bene? Sono un sacco di me**a quando mi butto io. Vi amo Roma, avete spaccato”.

video di Agenzia Vista

Sostieni ilfattoquotidiano.it ABBIAMO DAVVERO BISOGNO
DEL TUO AIUTO.

Per noi gli unici padroni sono i lettori.
Ma chi ci segue deve contribuire perché noi, come tutti, non lavoriamo gratis. Diventa anche tu Sostenitore. CLICCA QUI
Grazie Peter Gomez

Sostieni adesso Pagamenti disponibili
Articolo Precedente

I Soliti Ignoti, Gianni Celeste ospite: avete presente “Povero Gabbiano”? Ecco cosa ha detto Amadeus

next
Articolo Successivo

I vip candidati alle elezioni comunali sono tantissimi: da Morgan a Fausto Leali, ecco “la lista”

next