Nella nuova puntata di Fratelli di Crozza –in prima serata sul Nove e in streaming su Discovery+Maurizio Crozza non poteva esimersi dal commentare l’affossamento del Ddl Zan: “In tutta Europa ci sono leggi che tutelano le minoranze di genere, siamo rimasti indietro… noi, la Polonia e l’Ungheria. Diciamo che loro sono già paesi sovranisti e ultra-cattolici e noi ci stiamo avviando. Certo per diventare un paese Medioevale serio dobbiamo ancora fare un po’ di strada ma se intanto adesso provassimo a togliere il voto alle donne mah… sarebbe già un passettino”

Sostieni ilfattoquotidiano.it ABBIAMO BISOGNO
DEL TUO AIUTO.

Per noi gli unici padroni sono i lettori.
Ma chi ci segue deve contribuire, se vuole continuare ad avere un'informazione di qualità. Diventa anche tu Sostenitore. CLICCA QUI
Grazie Peter Gomez

Sostieni adesso Pagamenti disponibili
Articolo Precedente

Napoli, Dries Mertens diventa papà: in arrivo un ‘baby Ciro’. L’annuncio sui social

next
Articolo Successivo

Morto Rossano Rubicondi, volto tv ed ex marito di Ivana Trump. “Aveva un melanoma, ha affrontato cure pesanti”

next