Il Brasile ha registrato 1.972 morti di Covid-19 e 70.764 nuovi contagi nelle ultime 24 ore. Lo rivela in Consiglio delle segreterie di salute (Conass), sottolineando che si tratta del numero più alto di vittime in un giorno dall’inizio della pandemia. In totale le vittime brasiliane del Covid sono 268.370, a fronte di 11.122.429 casi accertati.

Il Brasile sta vivendo il periodo peggiore della pandemia, con livelli elevati di contagio e morti in tutte le regioni. Solo nel mese di febbraio 2021 sono stati registrati nel Paese 30.484 morti legati al coronavirus: è il secondo peggior dato mensile dopo quello di luglio 2020, considerato picco della prima ondata pandemica nel Paese.

In Francia nelle ultime 24 ore sono stati registrati 23.302 nuovi casi e 299 persone sono decedute. Dall’inizio della pandemia sono morte in Francia 89mila persone. In Gran Bretagna invece oggi sono stati accertati 5.766 nuovi casi, ma ancora 231 decessi. Il numero complessivo dei morti per Covid nel Paese dall’inizio della pandemia è di 124.797. Nel corso delle ultime 24 ore in Germania sono stati riscontrati 4252 nuovi casi e 255 decessi attribuiti al Covid-19. Le morti complessive tedesche sono 72.189.

Sostieni ilfattoquotidiano.it: mai come in questo momento abbiamo bisogno di te

In questi tempi difficili e straordinari, è fondamentale garantire un'informazione di qualità. Per noi de ilfattoquotidiano.it gli unici padroni sono i lettori. A differenza di altri, vogliamo offrire un giornalismo aperto a tutti, senza paywall. Il tuo contributo è fondamentale per permetterci di farlo. Diventa anche tu Sostenitore

Grazie, Peter Gomez

ilFattoquotidiano.it
Sostieni adesso Pagamenti disponibili
Articolo Precedente

Vaccinazioni Covid, il Cile “supera” Israele in velocità. Immunizzati oltre 4 milioni cittadini

next
Articolo Successivo

“La nostra Siria grande come il mondo”: il dialogo tra padre e figlio su un passato di opposizione al regime

next