I poliziotti della squadra mobile e dello Sco, coordinati dalla DDA di Roma, stanno eseguendo 19 ordinanze di custodia cautelare nei confronti di esponenti e fiancheggiatori delle famiglie malavitose Di Silvio e Travali del capoluogo, tutti indagati a vario titolo per associazione a delinquere finalizzata al traffico di sostanze stupefacenti, aggravata dal metodo mafioso, numerose estorsioni aggravate anch’esse dal metodo mafioso e un omicidio, aggravato dalla finalità di agevolazione mafiosa.

Sostieni ilfattoquotidiano.it: il tuo contributo è fondamentale

Il tuo sostegno ci aiuta a garantire la nostra indipendenza e ci permette di continuare a produrre un giornalismo online di qualità e aperto a tutti, senza paywall. Il tuo contributo è fondamentale per il nostro futuro.
Diventa anche tu Sostenitore

Grazie, Peter Gomez

ilFattoquotidiano.it
Sostieni adesso Pagamenti disponibili
Articolo Precedente

Così i beni confiscati alla mafia vengono schiacciati dal “costo della legalità”. Tra i boss e il “muro di gomma” dello Stato: il report

next
Articolo Successivo

Mafia, Libera: “Per l’83% degli italiani è stata favorita dai politici. Uno su tre pensa che la corruzione sia aumentata da Tangentopoli”

next