Ogni competizione arriva al punto in cui un solo concorrente prevale su tutti gli altri. Giovedì sera la finalissima di XFactor 2020 ha visto prevalere Casadilego che ha avuto la meglio sui Little Pieces of Marmelade proponendo Vittoria, il brano originale scritto appositamente per lei da Mara Sattei. La serata per la giovanissima artista è iniziata con il duetto con il suo giudice e mentore Hell Raton. I due si sono esibiti insieme sulle note di Stan, la cover di Eminem featuring Dido. Nella seconda manche Casadilego ha interpretato i suoi tre Best Of: Kitchen Sink dei Twenty One Pilots, xanny di Billie Eilish e A case of you di Joni Mitchell.

Secondi in classifica i Little Pieces of Marmelade, che si sono esibiti insieme a Manuel Agnelli sulle note di Veleno degli Afterhours e come Best Of hanno scelto i brani I Am the Walrus dei Beatles, Bullet With Butterfly Wings dei The Smashing Pumpkins e Gimme All Your Love degli Alabama Shakes. Il duo marchigiano, composto da Daniele e Francesco, rappresenta la scommessa vinta da Manuel Agnelli in questa edizione, e allo scontro finale con Casadilego hanno presentato One cup of Happiness.

Al terzo posto Blind. Il perugino Franco Rujan, in duetto con la sua giudice Emma, ha presentato La Fine, una cover di Tiziano Ferro/Nesli. La manche con i Best Of l’ha visto portare 3 dei suoi brani originali: Bambino sulla base di Per me è importante dei Tiromancino, Cicatrici e Affari Tuoi. Blind è un trapper con una faccia da duro ma un cuore tenero, ha scelto questo pseudonimo perché, per arrivare dove vuole, non guarda in faccia a nessuno. Quarto posto per l’eclettico N.A.I.P. che ha proposto, insieme a Mika, il celebre successo del giudice anglo-libanese Lollipop. N.A.I.P. (acronimo per Nessun Artista In Particolare), all’anagrafe Michelangelo Mercuri, nato a Lamezia Terme ma residente a Bologna, ha dimostrato di saper scrivere e comporre in modo ricercato, meticoloso e ironico.

Immagini concesse da Sky. #XF2020 è sempre disponibile on demand.

Sostieni ilfattoquotidiano.it: se credi nelle nostre battaglie, combatti con noi!

Sostenere ilfattoquotidiano.it vuol dire due cose: permetterci di continuare a pubblicare un giornale online ricco di notizie e approfondimenti, gratuito per tutti. Ma anche essere parte attiva di una comunità e fare la propria parte per portare avanti insieme le battaglie in cui crediamo con idee, testimonianze e partecipazione. Il tuo contributo è fondamentale. Sostieni ora

Grazie, Peter Gomez

ilFattoquotidiano.it
Sostieni adesso Pagamenti disponibili
Articolo Precedente

XFactor 2020, vince la giovanissima Casadilego con il brano “Vittoria” scritto appositamente per lei da Mara Sattei. L’esibizione

next
Articolo Successivo

Max Casacci a FQMagazine: “Scontiamo una classe dirigente vecchia. Ma sono ottimista, i giovani come Greta ci salveranno”

next