“Vi faccio perdere due minuti del vostro tempo ma ho veramente un appello da farvi: se per cortesia possiamo rispettare le misure, che magari non ci piacciono che magari possiamo contestare, però dobbiamo essere responsabili”. Inizia così il discorso di Daniela Santanché al Twiga Beach, il suo locale a Forte dei Marmi, durante una serata. Tutto ripreso da Instagram stories apparse in rete. La Santanché continua: “Quindi vi prego, se volete bene al Twiga e anche un po’ a me, stasera non potete ballare e gentilmente vi chiedo, anche per i maniaci dei video e dei post, siccome la prospettiva spesso non dà la giusta distanza allora potrebbe sembrare che siamo assembrati“. E infine qualche parola su Flavio Briatore: “Non serve che vi spieghi come mai sono sotto gli occhi di tutti. Ci stanno massacrando, io e Flavio Briatore siamo molto utili come armi di distrazione di massa dai tanti problemi che ha questa nazione ma pazienza. Le nostre spalle sono grosse”. Poi la Santanché ricorda che tutto il personale del Twiga, che ringrazia, ha fatto i tamponi e viene applaudita quando dice che il locale è covid free

Articolo Precedente

Bella Thorne sul sito erotico OnlyFans guadagna 2 milioni di dollari in una settimana

next
Articolo Successivo

Flavio Briatore scrive un messaggio al figlio su Instagram (e viene corretto nei commenti)

next