Dimesso dall’ospedale San Raffaele di Milano, trascorrerà la quarantena a casa di Daniela Santanché. Flavio Briatore avrà a disposizione un’ala indipendente della grande abitazione della politica e imprenditrice per poter stare in isolamento come imposto dal covid-19. E il primo messaggio social di Briatore è stato per il figlio, Nathan Falco. Il manager ha infatti postato su Instagram una foto sua con Falco: “14 giorni passano veloci…”. Gli hashtag poi a sottolineare il rapporto tra padre e figlio. L’imprenditore fa riferimento ai giorni in cui dovrà stare lontano da Falco ma molti commentatori gli fanno notare che si può restare positivi ben più a lungo.

Visualizza questo post su Instagram

14 giorni passano veloci… #FlavioBriatore #padreefiglio #fatherandson #famiglia #genitori

Un post condiviso da Flavio Briatore (@briatoreflavio) in data:

Memoriale Coronavirus

Il Fatto di Domani - Ogni sera il punto della giornata con le notizie più importanti pubblicate sul Fatto.

ISCRIVITI

Sostieni ilfattoquotidiano.it: mai come in questo momento abbiamo bisogno di te.

In queste settimane di pandemia noi giornalisti, se facciamo con coscienza il nostro lavoro, svolgiamo un servizio pubblico. Anche per questo ogni giorno qui a ilfattoquotidiano.it siamo orgogliosi di offrire gratuitamente a tutti i cittadini centinaia di nuovi contenuti: notizie, approfondimenti esclusivi, interviste agli esperti, inchieste, video e tanto altro. Tutto questo lavoro però ha un grande costo economico. La pubblicità, in un periodo in cui l'economia è ferma, offre dei ricavi limitati. Non in linea con il boom di accessi. Per questo chiedo a chi legge queste righe di sostenerci. Di darci un contributo minimo, pari al prezzo di un cappuccino alla settimana, fondamentale per il nostro lavoro.
Diventate utenti sostenitori cliccando qui.
Grazie Peter Gomez

ilFattoquotidiano.it
Sostieni adesso Pagamenti disponibili

MANI PULITE 25 ANNI DOPO

di Gianni Barbacetto ,Marco Travaglio ,Peter Gomez 12€ Acquista
Articolo Precedente

Daniela Santanché e l’appello al Twiga: “Non ballate vi prego. Io e Briatore siamo armi di distrazione di massa”. Il video

next
Articolo Successivo

Maria Teresa Ruta, “grave il fratello ciclista investito da un’auto”

next