“Abbiate fiducia cittadini, lavoreremo nell’interesse di tutti. Non preoccupatevi”. Nella scena che rimanda a Il padrino, nei panni di un boss mafioso, c’è il presidente (espresso dal centrosinistra) della provincia di Barletta-Andria-Trani e sindaco di Margherita di Savoia, l’avvocato Bernardo Lodispoto. Lo spot è stato girato con la finalità – legittima – di promuovere il proprio comune in vista della festa di Capodanno. Ma le modalità con cui è stato realizzato hanno provocato forti prese di posizione. Prima tra tutte, quella del gruppo di Fratelli d’Italia, che annuncia un’interrogazione parlamentare per chiedere alla ministra dell’Interno, Luciana Lamorgese, di sanzionare il primo cittadino. “Vorremmo dirgli che la mafia non è uno scherzo e che quello spot, oltre a essere di pessimo gusto, rappresenta un messaggio pericolosissimo per la sua comunità” dicono il vicepresidente della Camera, Fabio Rampelli, e il deputato Marcello Gemmato.

La festa, peraltro, è stata organizzata in piazza Carlo Alberto Dalla Chiesa, il prefetto ucciso a Palermo da Cosa Nostra nel 1982 insieme alla moglie e all’agente della scorta Domenico Russo. “Se penso che quella targa l’ho inaugurata io. Un dolore e una vergogna inaccettabili” sono le parole della figlia, Rita Dalla Chiesa.

Sostieni ilfattoquotidiano.it: mai come in questo momento abbiamo bisogno di te.

In queste settimane di pandemia noi giornalisti, se facciamo con coscienza il nostro lavoro, svolgiamo un servizio pubblico. Anche per questo ogni giorno qui a ilfattoquotidiano.it siamo orgogliosi di offrire gratuitamente a tutti i cittadini centinaia di nuovi contenuti: notizie, approfondimenti esclusivi, interviste agli esperti, inchieste, video e tanto altro. Tutto questo lavoro però ha un grande costo economico. La pubblicità, in un periodo in cui l'economia è ferma, offre dei ricavi limitati. Non in linea con il boom di accessi. Per questo chiedo a chi legge queste righe di sostenerci. Di darci un contributo minimo, pari al prezzo di un cappuccino alla settimana, fondamentale per il nostro lavoro.
Diventate utenti sostenitori cliccando qui.
Grazie Peter Gomez

ilFattoquotidiano.it
Sostieni adesso Pagamenti disponibili
Articolo Precedente

M5s, il documento dei senatori Di Nicola, Dessì, Crucioli: via il capo politico e Rousseau non più gestita da Casaleggio – Testo integrale

next
Articolo Successivo

Prescrizione, Verini (Pd): “Bonafede deve tener conto delle nostre proposte, i suoi diktat sono inaccettabili. Non è governo monocolore M5s”

next