“Nonostante la giovane età, ha mostrato nei fatti una non comune esperienza nel fare ricorso a diversi e collaudati schemi criminosi“. Sono le parole con le quali la gip Raffaella Mascarino descrive la forzista Lara Comi nell’ordinanza che ne dispone la custodia cautelare agli arresti domiciliari. Il video ripercorre la storia dell’esponente di Forza Italia: dal caso dell’assunzione della madre come assistente parlamentare (fatto per il quale dovette restituire più di 120mila euro all’Ue) alla vicenda giudiziaria per le tangenti in Lombardia che ha coinvolto diversi politici di Forza Italia.

Sostieni ilfattoquotidiano.it: il tuo contributo è fondamentale

Il tuo sostegno ci aiuta a garantire la nostra indipendenza e ci permette di continuare a produrre un giornalismo online di qualità e aperto a tutti, senza paywall. Il tuo contributo è fondamentale per il nostro futuro.
Diventa anche tu Sostenitore

Grazie, Peter Gomez

ilFattoquotidiano.it
Sostieni adesso Pagamenti disponibili
Articolo Precedente

Italia Viva, boom di like su Facebook. La strategia? Fusione e cambio nome di ex pagine del Pd e per il Sì al referendum

next
Articolo Successivo

Pd, il Paese ha fame di sinistra. E da Bologna deve partire la svolta: rossi e non rosé

next