“Nonostante la giovane età, ha mostrato nei fatti una non comune esperienza nel fare ricorso a diversi e collaudati schemi criminosi“. Sono le parole con le quali la gip Raffaella Mascarino descrive la forzista Lara Comi nell’ordinanza che ne dispone la custodia cautelare agli arresti domiciliari. Il video ripercorre la storia dell’esponente di Forza Italia: dal caso dell’assunzione della madre come assistente parlamentare (fatto per il quale dovette restituire più di 120mila euro all’Ue) alla vicenda giudiziaria per le tangenti in Lombardia che ha coinvolto diversi politici di Forza Italia.
close

Prima di continuare

Se sei qui è evidente che apprezzi il nostro giornalismo. Come sai un numero sempre più grande di persone legge Ilfattoquotidiano.it senza dover pagare nulla. L’abbiamo deciso perché siamo convinti che tutti i cittadini debbano poter ricevere un’informazione libera ed indipendente.

Purtroppo il tipo di giornalismo che cerchiamo di offrirti richiede tempo e molto denaro. I ricavi della pubblicità ci aiutano a pagare tutti i collaboratori necessari per garantire sempre lo standard di informazione che amiamo, ma non sono sufficienti per coprire i costi de ilfattoquotidiano.it.

Se ci leggi e ti piace quello che leggi puoi aiutarci a continuare il nostro lavoro per il prezzo di un cappuccino alla settimana.

Grazie,
Peter Gomez

MANI PULITE 25 ANNI DOPO

di Gianni Barbacetto ,Marco Travaglio ,Peter Gomez 12€ Acquista
Articolo Precedente

Italia Viva, boom di like su Facebook. La strategia? Fusione e cambio nome di ex pagine del Pd e per il Sì al referendum

next
Articolo Successivo

Pd, il Paese ha fame di sinistra. E da Bologna deve partire la svolta: rossi e non rosé

next