Sarà tumulata a Furore, in Costiera Amalfitana, la salma dello scrittore, regista, attore e conduttore televisivo Luciano De Crescenzo, che si è spento a Roma nei giorni scorsi all’età di 90 anni. Ai suoi funerali a Napoli una basilica di Santa Chiara gremita di persone, tra volti noti e tanti cittadini, ma anche numerosi turisti. “Luciano ha rappresentato una pagina straordinaria della Napoli dell’affetto, della Napoli del sorriso”, lo ha ricordato Renzo Arbore

close

Prima di continuare

Se sei qui è evidente che apprezzi il nostro giornalismo. Come sai un numero sempre più grande di persone legge Ilfattoquotidiano.it senza dover pagare nulla. L’abbiamo deciso perché siamo convinti che tutti i cittadini debbano poter ricevere un’informazione libera ed indipendente.

Purtroppo il tipo di giornalismo che cerchiamo di offrirti richiede tempo e molto denaro. I ricavi della pubblicità ci aiutano a pagare tutti i collaboratori necessari per garantire sempre lo standard di informazione che amiamo, ma non sono sufficienti per coprire i costi de ilfattoquotidiano.it.

Se ci leggi e ti piace quello che leggi puoi aiutarci a continuare il nostro lavoro per il prezzo di un cappuccino alla settimana.

Grazie,
Peter Gomez

Articolo Precedente

Alessio Bruno, arrestato per spaccio l’ex concorrente di Temptation Island

prev
Articolo Successivo

Carlo Verdone, gag con l’imitatrice Francesca Manzini: il provino alla finta Monica Bellucci è esilarante

next