Beyoncé mi fa una pippa! Però lei ha il ventilatore e io no!”. Durante la tappa al Circo Massimo di Roma del suo Fatti Sentire World Wide Tour, improvvisando sul momento, Laura Pausini ha cambiato le parole di una sua canzone e ha lanciato una frecciatina nei confronti della popstar americana. Non è la prima volta che Laura prende di mira Beyoncé. Già prima, infatti, aveva detto ai suoi fan: “Cos’altro potrei volere? Prendermi il Colosseo. Non ho più paura. Sarà l’età, a 44 anni ci si gioca gli ultimi colpi, almeno sul palco. L’hanno già negato a Beyoncé? Meglio, prima gli italiani. Però solo nella musica, sia chiaro”. Il riferimento è alla richiesta di Queen B. di “affittare” il Colosseo per girare alcuni video del suo prossimo visual album.Un’offerta rispedita al mittente in quanto l’Anfiteatro Flavio, nelle date chieste dalla popstar, era già occupato da Alberto Angela. 

close

Prima di continuare

Se sei qui è evidente che apprezzi il nostro giornalismo. Come sai un numero sempre più grande di persone legge Ilfattoquotidiano.it senza dover pagare nulla. L’abbiamo deciso perché siamo convinti che tutti i cittadini debbano poter ricevere un’informazione libera ed indipendente.

Purtroppo il tipo di giornalismo che cerchiamo di offrirti richiede tempo e molto denaro. I ricavi della pubblicità ci aiutano a pagare tutti i collaboratori necessari per garantire sempre lo standard di informazione che amiamo, ma non sono sufficienti per coprire i costi de ilfattoquotidiano.it.

Se ci leggi e ti piace quello che leggi puoi aiutarci a continuare il nostro lavoro per il prezzo di un cappuccino alla settimana.

Grazie,
Peter Gomez

Articolo Precedente

Damien Rice, un tour di sogni autentici e semplicità

prev
Articolo Successivo

Paul McCartney sulle strisce pedonali di Abbey Road 49 anni dopo: lettera d’amore all’ex beatle

next