Alle 8 del mattino aveva un tasso di 1,79 grammi di alcol per litro di sangue, oltre tre volte il limite consentito: era di fatto ubriaco Per questo la polizia stradale ha bloccato, oggi, la partenza di una gita scolastica per Genova di 80 alunni della scuola primaria di Turano Lodigiano: il conducente di uno dei due pullman è risultato positivo al test in palese violazione del codice della strada che impone per i conducenti professionali un tasso alcolico pari a zero.

Il controllo è avvenuto alle 8 del mattino in occasione della partenza della gita. La pattuglia della Stradale ha ritirato la carta di qualificazione del conducente, destinata alla revoca. La società di autonoleggio della provincia di Piacenza cui la scuola si è affidata per il viaggio ha inviato un altro autista, risultato idoneo, e la partenza è avvenuta con un’ora e mezzo di ritardo.

close

Prima di continuare

Se sei qui è evidente che apprezzi il nostro giornalismo. Come sai un numero sempre più grande di persone legge Ilfattoquotidiano.it senza dover pagare nulla. L’abbiamo deciso perché siamo convinti che tutti i cittadini debbano poter ricevere un’informazione libera ed indipendente.

Purtroppo il tipo di giornalismo che cerchiamo di offrirti richiede tempo e molto denaro. I ricavi della pubblicità ci aiutano a pagare tutti i collaboratori necessari per garantire sempre lo standard di informazione che amiamo, ma non sono sufficienti per coprire i costi de ilfattoquotidiano.it.

Se ci leggi e ti piace quello che leggi puoi aiutarci a continuare il nostro lavoro per il prezzo di un cappuccino alla settimana.

Grazie,
Peter Gomez

Articolo Precedente

Reggio Calabria, furbetti del cartellino nel comune di Bova Marina: indagati per assenteismo 22 dipendenti su 25

prev
Articolo Successivo

Mirandola, ritrovato il ragazzino scomparso: è in buone condizioni

next