/ TAG / Lodi

di F. Q. | 17 ottobre 2018

Lodi, cambiano criteri per la mensa: resta il regolamento ma si allargano le maglie

Dopo le proteste per la decisione del Comune di estromettere circa 200 bambini dalle agevolazioni, la giunta guidata dalla leghista Sara Casanova ha rimesso mano alle norme: prevista la possibilità dell'autocertificazione, ma solo a determinate condizioni

Lodi, Alessandra Mussolini vs Friedman: “Povero stronzo, tornatene in America”. “Cafona, dici solo parolacce”

Lodi, la protesta delle mamme: “Lavoriamo e paghiamo le tasse. Discriminazioni? Mio figlio chiede perché e io non so rispondere”

Lodi, Crozza a Che fuori tempo che fa: “Colletta per la mensa? Talmente tanti soldi che al posto del bidello hanno Cannavacciuolo”

Lodi, Fico: “Dopo delibera sulla mensa bisogna solo chiedere scusa, i bambini esclusi la utilizzeranno come gli altri”

Lodi, 200 bambini stranieri esclusi dalla mensa per regolamento del sindaco leghista. Il reportage di Piazzapulita

Roma, padre migrante non paga la mensa Il nome della bambina di 9 anni finisce sull’Albo pretorio
Caso Cucchi, sorella incontra Trenta e Nistri. Ministra: “Dobbiamo chiedere scusa in tanti. Chi ha sbagliato, pagherà”

•Ultima ora•

×

Per offrirti il miglior servizio possibile questo sito utilizza cookies. Continuando la navigazione nel sito acconsenti al loro impiego in conformità alla nostra Cookie Policy

×