Prima uscita della regina Elisabetta, il 13 maggio, dopo le numerose rinunce cui è stata costretta negli ultimi mesi e dopo il forfait all’appuntamento istituzionale del Queen’s Speech al Parlamento britannico, per il quale è stata sostituita, per la prima volta dal 1963, dal principe Carlo. La 96enne sovrana è ricomparsa per assistere all’edizione speciale del Royal Windsor Horse Show, tradizionale parata dei cavalli della scuderia reale inserita fra le celebrazioni del Giubileo di Platino che quest’anno suggella il 70esimo anniversario del suo regno da record. La manifestazione si svolge peraltro nel parco del castello di Windsor, alle porte di Londra, dove Sua Maestà risiede ormai stabilmente, e quindi non l’ha obbligata a spostamenti lunghi. Elisabetta II ha ammesso di recente di avere “problemi di mobilità”.

Sostieni ilfattoquotidiano.it ABBIAMO BISOGNO
DEL TUO AIUTO.

Per noi gli unici padroni sono i lettori.
Ma chi ci segue deve contribuire, se vuole continuare ad avere un'informazione di qualità. Diventa anche tu Sostenitore. CLICCA QUI
Grazie Peter Gomez

Sostieni adesso Pagamenti disponibili
Articolo Precedente

Biancheria intima contro le infezioni trasmissibili durante il sesso orale: negli Usa c’è il via libera della Food and Drug Administration

next
Articolo Successivo

Eurovision 2022, Laura Pausini a un giornalista: “Assomigli a un cantante…”. E improvvisa uno “stacchetto” musicale – Video

next