Il principe Carlo, erede al trono britannico, è arrivato a Westminster con la consorte Camilla per leggere il Queen’s Speech, il programma del governo presentato a Camere riunite in occasione dell’inaugurazione della nuova sessione parlamentare (Opening State of Parliament). È la prima volta che viene delegato a sostituire la 96enne regina Elisabetta, mai assente a questo appuntamento istituzionale dal 1963, ma costretta a dichiarare il forfait a causa di asseriti problemi “di mobilità”. Alla cerimonia debutta inoltre il principe William, presente al lato di suo padre in veste di secondo nella linea di successione.

Sostieni ilfattoquotidiano.it:
portiamo avanti insieme le battaglie in cui crediamo!

Sostenere ilfattoquotidiano.it significa permetterci di continuare a pubblicare un giornale online ricco di notizie e approfondimenti, accessibile a tutti.
Ma anche essere parte attiva di una comunità e fare la propria parte con idee, testimonianze e partecipazione.


Grazie Peter Gomez

Sostienici ora Pagamenti disponibili
Articolo Precedente

Filippine, il figlio del dittatore Marcos è presidente. Dalla collezione di scarpe della madre alle torture del padre, la famiglia torna al potere

next
Articolo Successivo

Guerra Russia-Ucraina, Zelensky: “Altro passo importante verso l’Ue, ci aspettiamo di avere lo status di Paese candidato entro giugno”

next