Marco Fenoglio, 46enne candidato nelle liste Udc alle comunali a Mondovì (Cuneo) nella coalizione del Centrodestra, ha prima presentato denuncia e poi ritirato la propria candidatura a perché in rete è comparso un video erotico che lo vede come protagonista. Le immagini, ha dichiarato, sono state girate e diffuse a sua insaputa: motivo per cui si è rivolto alla Polizia postale.

Fenoglio, che sosteneva il candidato sindaco Enrico Rosso, che sui giornali locali ha commentato: “Eravamo completamente all’oscuro di tutto. L’unica attività di monitoraggio da parte dei responsabili delle liste a sostegno riguarda i certificati penali di chi intende candidarsi, per verificare preliminarmente le condizioni di incandidabilità. La sfera privata rimane tale. Marco Fenoglio ha ritirato la propria candidatura prima che la lista venisse formalmente depositata”.

Sostieni ilfattoquotidiano.it ABBIAMO BISOGNO
DEL TUO AIUTO.

Per noi gli unici padroni sono i lettori.
Ma chi ci segue deve contribuire, se vuole continuare ad avere un'informazione di qualità. Diventa anche tu Sostenitore. CLICCA QUI
Grazie Peter Gomez

Sostieni adesso Pagamenti disponibili
Articolo Precedente

Palermo, lo vanno ad arrestare con l’accusa di corruzione: lui si lancia dal balcone e muore

next
Articolo Successivo

Covid, i nuovi casi di contagio sono 38.507 e 115 morti. Il tasso di positività è al 14%

next