“I numeri sembrano segnalare una tendenza nuova rispetto alle ultime nove settimane, in cui c’è stata una crescita molto marcata dei casi, siamo arrivati ad un livello di incidenza assolutamente elevato. Però ormai da più di sette giorni c’è una controtendenza e una prima riduzione dei casi, per dare un numero nell’ultima settimana abbiamo avuto circa il 30% di casi in meno rispetto alla settimana precedente. C’è un segno meno significativo nei casi, che però restano molto alti, e c’è un segno meno anche sulle ospedalizzazioni sia in terapia intensiva che in area medica”. Lo ha detto a e-VENTI, su Sky Tg24, il ministro della Salute Roberto Speranza.

Sostieni ilfattoquotidiano.it:
portiamo avanti insieme le battaglie in cui crediamo!

Sostenere ilfattoquotidiano.it significa permetterci di continuare a pubblicare un giornale online ricco di notizie e approfondimenti.

Ma anche essere parte attiva di una comunità con idee, testimonianze e partecipazione. Sostienici ora.


Grazie Peter Gomez

Sostienici ora Pagamenti disponibili
Articolo Precedente

M5s, Conte: “Doverosa l’uscita di Di Maio dal comitato. No a guerre di logoramento interno. Terzo mandato? Coinvolgeremo gli iscritti”

next
Articolo Successivo

Sileri: “Da metà febbraio via obbligo delle mascherine all’aperto. Polemiche su mia frase? Era rivolta ai no vax complottisti che vanno in tv”

next