I manifestanti No Green pass che da alcuni giorni stanno protestando in piazza dell’Unità a Trieste contro il certificato verde hanno montato davanti al Municipio un palco per la musica dal vivo, con tanto di casse e luci e amplificazioni. In serata sul palco è salito un gruppo che ha intonato una sorta di inno della protesta, davanti a centinaia di persone. Secondo quanto riferiscono le agenzie di stampa, si è trattata di un’iniziativa non autorizzata, dal momento che né il Comune, né la Questura hanno ricevuto alcuna richiesta in merito per il montaggio e per l’occupazione del suolo pubblico, e di conseguenza non hanno rilasciato le relative autorizzazioni. Ugo Rossi, leader del movimento no vax 3V, presente nei pressi del palco (come da giorni alla protesta), ha detto che “è stata concessa un’autorizzazione verbale da parte della Digos e dal responsabile degli uffici del Comune”

Sostieni ilfattoquotidiano.it: se credi nelle nostre battaglie, combatti con noi!

Sostenere ilfattoquotidiano.it vuol dire due cose: permetterci di continuare a pubblicare un giornale online ricco di notizie e approfondimenti, gratuito per tutti. Ma anche essere parte attiva di una comunità e fare la propria parte per portare avanti insieme le battaglie in cui crediamo con idee, testimonianze e partecipazione. Il tuo contributo è fondamentale. Sostieni ora

Grazie, Peter Gomez

ilFattoquotidiano.it
Sostieni adesso Pagamenti disponibili
Articolo Precedente

Fuoriprogramma all’udienza generale di Papa Francesco: un bambino sale sul palco e Bergoglio gli dà una sedia – Video

next
Articolo Successivo

Coronavirus, i dati – 3.702 contagi con 485mila tamponi: casi e ricoveri in aumento rispetto alla settimana precedente. Altre 33 vittime

next