Fan impazziti a Roma per l’attore Johnny Depp è arrivato in Italia per partecipare alla Festa del Cinema. Depp infatti presta la voce al personaggio di Johnny Puff nel film per bambini Puffins presentato ad Alice nella Città. La star è stata riconosciuta già all’aeroporto di Fiumicino dove è atterrato con un volo privato. Giubbotto di pelle, cappello, bandana, occhiali scuri e il volto coperto da mascherina non sono riusciti a evitare l’assedio dei suoi ammiratori, che gli hanno chiesto foto e autografi. Altre decine di persone lo hanno atteso davanti all’ hotel dove alloggia con il suo staff. La ressa ha ritardato il suo arrivo all’Auditorium di oltre due ore. Una volta arrivato sul red carpet l’attore ha salutato tutti i bambini del film Puffins, che erano pronti ad accoglierlo sul cancello antistante. La star ha dato la mano a tutti e ha salutato con il pugno e il ‘cinque un bimbo piccolissimo, che conosceva perfettamente il saluto. L’attore, scortato dalla sicurezza e dallo staff, ha poi solcato il tappeto rosso trattenendosi brevissimamente con i giornalisti per poi arrivare al photocall, dove lo attendeva anche il pubblico dalla Cavea superiore.

video Instagram/ausiliario_del_traffico

Sostieni ilfattoquotidiano.it: se credi nelle nostre battaglie, combatti con noi!

Sostenere ilfattoquotidiano.it vuol dire due cose: permetterci di continuare a pubblicare un giornale online ricco di notizie e approfondimenti, gratuito per tutti. Ma anche essere parte attiva di una comunità e fare la propria parte per portare avanti insieme le battaglie in cui crediamo con idee, testimonianze e partecipazione. Il tuo contributo è fondamentale. Sostieni ora

Grazie, Peter Gomez

ilFattoquotidiano.it
Sostieni adesso Pagamenti disponibili
Articolo Precedente

Verissimo, Lino Banfi commosso: “Mia moglie Lucia mi ha chiesto di morire insieme”. Silvia Toffanin reagisce così

next
Articolo Successivo

Stefania Sandrelli: “Ho subito violenza dal fidanzato della mia amica. Mi ha dato busse per aver detto ‘no'”

next