Tiene banco il tema green pass e Radio Rock 106.6 prosegue la sua speciale kermesse canora, intitolata ‘Vaccinarsi è rock’ che coinvolge vari personaggi per sensibilizzare le persone a vaccinarsi. Così, dopo il sottosegretario Pierpaolo Sileri, Matteo Bassetti, Fabrizio Pregliasco e Andrea Crisanti, è stato Enrico Letta a cadere tra le grinfie del karaoke reporter Dejan Cetnikovic. Sul terrazzo del Nazareno, celebre sede romana del Partito democratico, Letta ha intonato un evergreen della musica italiana: La leva calcistica del ‘68 di Francesco De Gregori. Il brano è funto anche da pretesto per incoraggiare alla vaccinazione: “Vaccinarsi vuol dire non pensare solo a se stessi ma anche agli altri”.

Sostieni ilfattoquotidiano.it: il tuo contributo è fondamentale

Il tuo sostegno ci aiuta a garantire la nostra indipendenza e ci permette di continuare a produrre un giornalismo online di qualità e aperto a tutti, senza paywall. Il tuo contributo è fondamentale per il nostro futuro.
Diventa anche tu Sostenitore

Grazie, Peter Gomez

ilFattoquotidiano.it
Sostieni adesso Pagamenti disponibili
Articolo Precedente

Covid, Ricciardi: “Nuovo lockdown generalizzato? Solo con variante più contagiosa della Delta ma per ora mi sento di escluderlo”

next