“Felice di annunciare che la Commissione europea ha appena approvato un contratto per 900 milioni di dosi garantite più 900 milioni di opzioni con Pfizer-BioNTech per il 2021-2023. Seguiranno altri contratti e altre tecnologie per i vaccini”. Lo ha annunciato poco fa su twitter la presidente della Commissione europea, Ursula von der Leyen.

La presidente von der Leyen nulla aggiunge sul prezzo a cui verranno acquistate le dosi. Si tratterebbe di versioni più evolute dei vaccini, nei giorni scorsi, secondo indiscrezioni si è parlato di un costo salito da 15 a 23 euro per dose. Se così fosse e se l’Europa acquistasse tutte le dosi garantite e opzionate , Pfizer e BioNtech incasserebbero quasi 42 miliardi. Il contratto conterrebbe condizioni più rigide sui tempi di consegna ed eventuali azioni di responsabilità.

Sostieni ilfattoquotidiano.it: il tuo contributo è fondamentale

Il tuo sostegno ci aiuta a garantire la nostra indipendenza e ci permette di continuare a produrre un giornalismo online di qualità e aperto a tutti, senza paywall. Il tuo contributo è fondamentale per il nostro futuro.
Diventa anche tu Sostenitore

Grazie, Peter Gomez

ilFattoquotidiano.it
Sostieni adesso Pagamenti disponibili
Articolo Precedente

Draghi: “Troppe disuguaglianze, l’Italia e l’Europa non dovrebbero essere così. Nel modello Ue nessuno deve essere lasciato indietro”

next
Articolo Successivo

Festa dell’Europa: tante idee e una Conferenza per superare la pandemia e rilanciare l’integrazione

next