Laura Pausini ha postato sul suo profilo Twitter il momento in cui ha scoperto la candidatura agli Oscar2021 del suo brano “Io Sì”. Stretta tra la figlia piccola e il suo fidanzato, la cantante italiana è impazzita di gioia ringraziando l’Academy per il prestigioso riconoscimento. Poche settimane fa, questa sua canzone utilizzata nel film di Netflix “La Vita davanti a sé” di Edoardo Ponti aveva già vinto ai Golden Globes. Il brano, nominato nella categoria “Best Original Song” degli Oscar2021, è stato realizzato in collaborazione con la compositrice statunitense Diane Warren, con la music supervisor Bonnie Greenberg e, per il testo italiano, con Niccolò Agliardi

Sostieni ilfattoquotidiano.it: mai come in questo momento abbiamo bisogno di te

In questi tempi difficili e straordinari, è fondamentale garantire un'informazione di qualità. Per noi de ilfattoquotidiano.it gli unici padroni sono i lettori. A differenza di altri, vogliamo offrire un giornalismo aperto a tutti, senza paywall. Il tuo contributo è fondamentale per permetterci di farlo. Diventa anche tu Sostenitore

Grazie, Peter Gomez

ilFattoquotidiano.it
Sostieni adesso Pagamenti disponibili
Articolo Precedente

Oscar 2021, le nomination: il “fantasma” di Quarto Potere e le 10 candidature a Mank di Fincher. Due donne candidate per la miglior regia

next