A Torino Babbo Natale e le sue renne hanno portato dei “doni” alla sede della Rai di via Verdi: sono i ragazzi di Extinction Rebellion, che con un flash mob natalizio hanno voluto sensibilizzare i media sull’emergenza climatica. “Abbiamo voluto portare simbolicamente dei regali alla redazione perché viviamo in un Paese in cui la copertura mediatica sulla crisi climatica e l’ambiente è ancora bassissima – hanno spiegato – Stiamo andando incontro a catastrofi e il tempo di agire è adesso: con l’aiuto dei media le persone devono esserne messe al corrente”. Siamo qui per chiedere un incontro con il direttore del TgR Piemonte per trovare un nuovo modo di raccontare l’emergenza – hanno continuato – Abbiamo portato una televisione con sopra immagini della crisi climatica e pacchi regalo con vecchie immagini: vogliamo un cambio linguistico”.

Fatto for future - Ricevi tutti i giovedì la rubrica di Mercalli e le iniziative più importanti per il futuro del pianeta.

ISCRIVITI

Sostieni ilfattoquotidiano.it: mai come in questo momento abbiamo bisogno di te.

In queste settimane di pandemia noi giornalisti, se facciamo con coscienza il nostro lavoro, svolgiamo un servizio pubblico. Anche per questo ogni giorno qui a ilfattoquotidiano.it siamo orgogliosi di offrire gratuitamente a tutti i cittadini centinaia di nuovi contenuti: notizie, approfondimenti esclusivi, interviste agli esperti, inchieste, video e tanto altro. Tutto questo lavoro però ha un grande costo economico. La pubblicità, in un periodo in cui l'economia è ferma, offre dei ricavi limitati. Non in linea con il boom di accessi. Per questo chiedo a chi legge queste righe di sostenerci. Di darci un contributo minimo, pari al prezzo di un cappuccino alla settimana, fondamentale per il nostro lavoro.
Diventate utenti sostenitori cliccando qui.
Grazie Peter Gomez

ilFattoquotidiano.it
Sostieni adesso Pagamenti disponibili
Articolo Successivo

Eni fa causa al Fatto Quotidiano. La nostra solidarietà alla redazione

next