“Scusa ma tu sei positiva ed esci di casa? Si può uscire solo quando si risulta negativi!”. È scoppiata la polemica sui social dopo che nelle scorse ore Federica Pellegrini ha raccontato sui social di aver accompagnato la madre a fare il tampone per il coronavirus, spiegando di averlo fatto perché la donna “non ha mai guidato a Verona”. La campionessa di nuoto è risultata positiva al virus pochi giorni fa e da allora si trova in isolamento nella sua casa, motivo per cui la sua uscita per accompagnare la madre a fare il test ha suscitato molte critiche. Tanto che lei stessa è dovuta intervenire sui social per chiarire la questione: “Io non sono una persona poco responsabile e poco disciplinata, anzi, sono molto responsabile e molto disciplinata – ha spiegato su Instagram -. Giusto fare i pignoli in questo periodo ma se sono uscita a portare mia madre a fare il tampone non è perché l’ho deciso alzandomi la mattina, ma perché mi ha autorizzato la dottoressa dell’Asl. Quindi tranquilli, tutto sotto controllo”.

Parole che, anziché placare gli animi, hanno sollevato ancora di più il polverone, con molti che mettevano in dubbio il suo esser stata autorizzata dalla Asl. Ma a confermare tutto è stato proprio il direttore dell’Usl 9 di Verona, Pietro Girardi, che, in un’intervista al Corriere di Verona, ha spiegato che il “via libera” c’era stato davvero. “È normale che una persona positiva al Covid si rechi al punto tampone. Succede, ad esempio, ogni volta che c’è un tampone di controllo”, ha detto. In questo caso però, non era la Pellegrini a doversi sottoporre al tampone in prima persona, bensì la madre, ma secondo quanto scrive il quotidiano questa regola è estendibile anche a chi deve accompagnare i conviventi, come in questo caso. “Giusto perché oggi ho del tempo da perdere! Perché leggere i vostri insulti senza senso mi fa girare le scatole!! ECCO!!”, è stato il commento della nuotatrice nel ricondividere sul suo profilo Instagram l’articolo con le parole del direttore Girardi.

Visualizza questo post su Instagram

Giusto perché oggi ho del tempo da perdere????????!! Perché leggere i vostri insulti senza senso mi fa girare le scatole!! ECCO !!????????

Un post condiviso da Federica Pellegrini (@kikkafede88) in data:

Memoriale Coronavirus

Il Fatto di Domani - Ogni sera il punto della giornata con le notizie più importanti pubblicate sul Fatto.

ISCRIVITI

Sostieni ilfattoquotidiano.it: mai come in questo momento abbiamo bisogno di te.

In queste settimane di pandemia noi giornalisti, se facciamo con coscienza il nostro lavoro, svolgiamo un servizio pubblico. Anche per questo ogni giorno qui a ilfattoquotidiano.it siamo orgogliosi di offrire gratuitamente a tutti i cittadini centinaia di nuovi contenuti: notizie, approfondimenti esclusivi, interviste agli esperti, inchieste, video e tanto altro. Tutto questo lavoro però ha un grande costo economico. La pubblicità, in un periodo in cui l'economia è ferma, offre dei ricavi limitati. Non in linea con il boom di accessi. Per questo chiedo a chi legge queste righe di sostenerci. Di darci un contributo minimo, pari al prezzo di un cappuccino alla settimana, fondamentale per il nostro lavoro.
Diventate utenti sostenitori cliccando qui.
Grazie Peter Gomez

ilFattoquotidiano.it
Sostieni adesso Pagamenti disponibili
Articolo Precedente

Micaela Ramazzotti: “Le mie amiche mi prendevano in giro per i denti grandi e perché ero piatta”

next