Dopo uno dei dibattiti presidenziali più anomali nella storia costituzionale degli Stati Uniti, Joe Biden torna sullo scontro verbale caotico avuto con l’avversario Donald Trump. “Ho pensato a un certo punto – forse non dovrei dirlo – ma il presidente degli Stati Uniti, il suo modo di fare (durante il dibattito, ndr) è un imbarazzo nazionale“. “Spero che il popolo americano e che gli indecisi tentino di capire fino in fondo chi di noi è riuscito a dare una risposta alle loro preoccupazioni”. E commenta anche le continue interruzioni subite dal tycoon e la decisione della commissione designata al dibattito presidenziale di cambiare le regole.

Sostieni ilfattoquotidiano.it: mai come in questo momento abbiamo bisogno di te.

In queste settimane di pandemia noi giornalisti, se facciamo con coscienza il nostro lavoro, svolgiamo un servizio pubblico. Anche per questo ogni giorno qui a ilfattoquotidiano.it siamo orgogliosi di offrire gratuitamente a tutti i cittadini centinaia di nuovi contenuti: notizie, approfondimenti esclusivi, interviste agli esperti, inchieste, video e tanto altro. Tutto questo lavoro però ha un grande costo economico. La pubblicità, in un periodo in cui l'economia è ferma, offre dei ricavi limitati. Non in linea con il boom di accessi. Per questo chiedo a chi legge queste righe di sostenerci. Di darci un contributo minimo, pari al prezzo di un cappuccino alla settimana, fondamentale per il nostro lavoro.
Diventate utenti sostenitori cliccando qui.
Grazie Peter Gomez

ilFattoquotidiano.it
Sostieni adesso Pagamenti disponibili

TRUMP POWER

di Furio Colombo 12€ Acquista
Articolo Precedente

Usa 2020, Cnn: “Biden ha vinto il duello tv col 60% del gradimento”. Ma per Fox è Trump che ha trionfato

next
Articolo Successivo

Trump-Biden, “nei dibattiti microfono chiuso se interrompono”. Repubblicani contro il tycoon sui suprematisti

next