Maurizio Crozza porta nuovamente sul palco di Fratelli di Crozza – in onda venerdì in prima serata sul Nove e in live streaming su Dplay – il presidente della Regione Campania, Vincenzo De Luca, che, dopo aver gongolato per la citazione sul New York Times, sulle prossime elezioni afferma: “Io non ho bisogno di elezioni, i consensi mi danno al 240%. Ho i Grandi Elettori negli Stati Uniti che mi telefonano tutte le notti, perché c’è il fuso orario, che in lacrime mi dicono: “We want De Luca, quello del New York Times”. A me in Campania i cittadini non mi danno voti, mi danno bambini da benedire”.

Live streaming, episodi completi e clip extra su Dplay.com (http://it.dplay.com/)

Sostieni ilfattoquotidiano.it: mai come in questo momento abbiamo bisogno di te.

In queste settimane di pandemia noi giornalisti, se facciamo con coscienza il nostro lavoro, svolgiamo un servizio pubblico. Anche per questo ogni giorno qui a ilfattoquotidiano.it siamo orgogliosi di offrire gratuitamente a tutti i cittadini centinaia di nuovi contenuti: notizie, approfondimenti esclusivi, interviste agli esperti, inchieste, video e tanto altro. Tutto questo lavoro però ha un grande costo economico. La pubblicità, in un periodo in cui l'economia è ferma, offre dei ricavi limitati. Non in linea con il boom di accessi. Per questo chiedo a chi legge queste righe di sostenerci. Di darci un contributo minimo, pari al prezzo di un cappuccino alla settimana, fondamentale per il nostro lavoro.
Diventate utenti sostenitori cliccando qui.
Grazie Peter Gomez

ilFattoquotidiano.it
Sostieni adesso Pagamenti disponibili
Articolo Precedente

Amici Speciali, Irama batte Michele Bravi e vince (anche sui social) con un monologo sull’ultimo respiro di George Floyd. Il premier Conte ringrazia per la raccolta fondi

next
Articolo Successivo

Crozza-Zaia e la difesa degli Emirati Veneti: “L’Italia? Mandolino e spaghetti, ne ho sentito parlare. Ogni tanto ci andiamo per fare benzina”

next