Da 25mila a 40mila euro. È il valore del Matteo Renzi conferenziere, attività che lo vede sempre più impegnato in giro per il mondo dopo la sconfitta del referendum costituzionale del 2016. A Sono le Venti, il programma di informazione condotto da Peter Gomez e in onda dal lunedì al venerdì dalle 19.53 sul Nove, luci e ombre sul ruolo del senatore di Italia viva da speaker. Perché se è vero che gli interventi da relatore lo avvicinano a quanto fanno da anni Tony Blair e Barack Obama, è altrettanto vero che Renzi, a differenza loro, non ha abbandonato le istituzioni e la politica. Anzi. Ecco perché hanno fatto discutere i suoi speech a Parigi, circondato da aziende di difesa e di aeronautica francesi, e a Riad, in Arabia Saudita, Paese tra i maggiori produttori di armi.

SONO LE VENTI, il nuovo programma di Peter Gomez, è prodotto da Loft Produzioni per Discovery Italia e sarà disponibile anche su Dplay (sul sito www.it.dplay.com – o scarica l’app su App Store o Google Play) e su sito www.iloft.it e app di Loft. Nove è visibile al canale 9 del Digitale Terrestre, su Sky Canale 149 e Tivùsat Canale 9.

close

Prima di continuare

Se sei qui è evidente che apprezzi il nostro giornalismo. Come sai un numero sempre più grande di persone legge Ilfattoquotidiano.it senza dover pagare nulla. L’abbiamo deciso perché siamo convinti che tutti i cittadini debbano poter ricevere un’informazione libera ed indipendente.

Purtroppo il tipo di giornalismo che cerchiamo di offrirti richiede tempo e molto denaro. I ricavi della pubblicità ci aiutano a pagare tutti i collaboratori necessari per garantire sempre lo standard di informazione che amiamo, ma non sono sufficienti per coprire i costi de ilfattoquotidiano.it.

Se ci leggi e ti piace quello che leggi puoi aiutarci a continuare il nostro lavoro per il prezzo di un cappuccino alla settimana.

Grazie,
Peter Gomez

Articolo Precedente

Decreti Sicurezza, a Palazzo Chigi si cerca una intesa sulle modifiche. Crimi: “Non vanificare effetti positivi, appoggio a miglioramenti”

next
Articolo Successivo

Decreti Sicurezza, Migliore (Iv): “Eliminare multe alle Ong”. Fratoianni (LeU): “Vanno cambiati gli accordi con la Libia”

next