Erano diretti a Roma, sulla A25, quando un sasso lanciato da un cavalcavia all’altezza di Avezzano ha colpito l’auto dalla parte del passeggero. Le vittime sono gli attori Stefano Fresi e Alessandro Benvenuti, che per fortuna stanno bene. “Poteva succedere una tragedia, siamo stati fortunati” ha raccontato su Instagram Fresi. “Mi raccomando, quando viaggiate buttate sempre un occhio ai viadotti, se vedete movimenti sospetti fermatevi” ha aggiunto l’attore romano che ha voluto rassicurare quanti lo seguono sulle condizioni di salute sue e del collega.

Sostieni ilfattoquotidiano.it: il tuo contributo è fondamentale

Il tuo sostegno ci aiuta a garantire la nostra indipendenza e ci permette di continuare a produrre un giornalismo online di qualità e aperto a tutti, senza paywall. Il tuo contributo è fondamentale per il nostro futuro.
Diventa anche tu Sostenitore

Grazie, Peter Gomez

ilFattoquotidiano.it
Sostieni adesso Pagamenti disponibili
Articolo Precedente

Mamma riabbraccia la figlia morta a sette anni grazie alla realtà virtuale: ecco come è stato possibile

next
Articolo Successivo

Sanremo 2020, il caso dei 600 dirigenti Rai in trasferta al Festival finisce all’esame del collegio sindacale: Salini presenterà una relazione

next