Intorno all’una di notte è partita la controffensiva iraniana nei confronti degli Stati Uniti. Una serie di missili è stata lanciata contro due basi militari che ospitano truppe americane in Iraq. nel video, diffuso dal coordinatore del Joint Crisis Coordination Centre del Kurdistan iracheno, il momento in cui i missili esplodono sul suolo nei pressi della base di Ain al-Assad.

close

Prima di continuare

Se sei qui è evidente che apprezzi il nostro giornalismo. Come sai un numero sempre più grande di persone legge Ilfattoquotidiano.it senza dover pagare nulla. L’abbiamo deciso perché siamo convinti che tutti i cittadini debbano poter ricevere un’informazione libera ed indipendente.

Purtroppo il tipo di giornalismo che cerchiamo di offrirti richiede tempo e molto denaro. I ricavi della pubblicità ci aiutano a pagare tutti i collaboratori necessari per garantire sempre lo standard di informazione che amiamo, ma non sono sufficienti per coprire i costi de ilfattoquotidiano.it.

Se ci leggi e ti piace quello che leggi puoi aiutarci a continuare il nostro lavoro per il prezzo di un cappuccino alla settimana.

Grazie,
Peter Gomez

Articolo Precedente

Iran, aereo precipita dopo il decollo: 176 morti. Teheran non darà le scatole nere a Boeing. Kiev ritira dichiarazione su guasto tecnico

next
Articolo Successivo

Teheran, Boeing prende fuoco in volo: il momento in cui l’aereo precipita dopo il decollo

next