Vladimir Luxuria e Lorenzo Donnoli, uno dei fondatori delle Sardine, rispondono insieme in modo ironico alle voci circolate nei giorni scorsi sui social secondo cui dietro al movimento popolare che da qualche settimana sta riempiendo le piazze di tutta Italia ci sarebbero la “lobby gay e movimenti giovanili ecologisti”. Così, in un video pubblicato su Instagram, i due hanno scherzato: “Non sapevamo che proprio in Italia, dove non esiste ancora il matrimonio tra persone omosessuali, esista una lobby gay. Grazie per averci dato l’idea!”

close

Prima di continuare

Se sei qui è evidente che apprezzi il nostro giornalismo. Come sai un numero sempre più grande di persone legge Ilfattoquotidiano.it senza dover pagare nulla. L’abbiamo deciso perché siamo convinti che tutti i cittadini debbano poter ricevere un’informazione libera ed indipendente.

Purtroppo il tipo di giornalismo che cerchiamo di offrirti richiede tempo e molto denaro. I ricavi della pubblicità ci aiutano a pagare tutti i collaboratori necessari per garantire sempre lo standard di informazione che amiamo, ma non sono sufficienti per coprire i costi de ilfattoquotidiano.it.

Se ci leggi e ti piace quello che leggi puoi aiutarci a continuare il nostro lavoro per il prezzo di un cappuccino alla settimana.

Grazie,
Peter Gomez

Articolo Precedente

Michele Bravi ospite di Fiorello a “Viva Raiplay”: “Grazie, per me è importante essere qua”

next
Articolo Successivo

#CR4 La Repubblica delle Donne, Iva Zanicchi: “Carola Rackete? Vorrei mandarla affanc***”. Chiambretti: “Andare su Canale5 le ha dato alla testa”

next