Durante la puntata di Fratelli di Crozza in onda tutti i venerdì in prima serata sul Nove – Maurizio Crozza nei panni di Matteo Renzi lamenta le persecuzioni che deve subire in prima persona e che inevitabilmente coinvolgono chi lo circonda “Una signora voleva farsi un selfie, solo perchè mi ha sorriso e fatto l’occhiolino… E’ da sei ore in uno scantinato a Guantanamo!” Crozza/Renzi poi chiede perdono: “Io chiedo scusa a quelli che mi ha stretto la mano in questi anni, quelli che mi hanno messo un like su Instagram, quelli che mi hanno prestato settecentomila euro per comprarmi una casetta…” E aggiunge: “Ma io vi chiedo cari giudici, che adoro come l’Herpes… Chi è oggi in Italia che non ha un amico che gli può prestare settecentomila euro per comprarsi un villino? Chi? Chi?

Live streaming, episodi completi e clip extra su Dplay.com

Sostieni ilfattoquotidiano.it: mai come in questo momento abbiamo bisogno di te.

In queste settimane di pandemia noi giornalisti, se facciamo con coscienza il nostro lavoro, svolgiamo un servizio pubblico. Anche per questo ogni giorno qui a ilfattoquotidiano.it siamo orgogliosi di offrire gratuitamente a tutti i cittadini centinaia di nuovi contenuti: notizie, approfondimenti esclusivi, interviste agli esperti, inchieste, video e tanto altro. Tutto questo lavoro però ha un grande costo economico. La pubblicità, in un periodo in cui l'economia è ferma, offre dei ricavi limitati. Non in linea con il boom di accessi. Per questo chiedo a chi legge queste righe di sostenerci. Di darci un contributo minimo, pari al prezzo di un cappuccino alla settimana, fondamentale per il nostro lavoro.
Diventate utenti sostenitori cliccando qui.
Grazie Peter Gomez

ilFattoquotidiano.it
Sostieni adesso Pagamenti disponibili
Articolo Precedente

Edelfa Chiara Masciotta, l’ex Miss Italia ricoverata dopo un brutto incidente stradale: “Sono stata investita, il mio naso…”

next
Articolo Successivo

Barilla lancia i Biscocrema per sfidare i Nutella Biscuits, spesso introvabili. E scattano i bagarini

next