Non abbiamo considerato di tassare le merendine“. A dirlo, ospite a Skuola.net, il presidente del Consiglio, Giuseppe Conte, che chiude la proposta del ministro dell’Istruzione, Lorenzo Fioramonti,sulla possibilità di applicare una sorta di “sugar tax”. Sull’abbassamento del diritto di voto a 16 anni, Conte si è detto favorevole: “Ci pensi il Parlamento. A livello di governo possiamo iniziare una riflessione in proposito”.

Video Skuola.net

Sostieni ilfattoquotidiano.it:
portiamo avanti insieme le battaglie in cui crediamo!

Sostenere ilfattoquotidiano.it significa permetterci di continuare a pubblicare un giornale online ricco di notizie e approfondimenti.

Ma anche essere parte attiva di una comunità con idee, testimonianze e partecipazione. Sostienici ora.


Grazie Peter Gomez

Sostienici ora Pagamenti disponibili
Articolo Precedente

Manovra, Conte: “Sterilizziamo l’Iva: i 23 miliardi ci sono. Ma non mi accontento di questo: voglio far volare l’Italia. Sono il riformatore del Paese”

next
Articolo Successivo

Manovra, Conte: “La tassa sulle merendine non c’è”. Fioramonti: “Le lobby impediscono la sua introduzione”

next