Moise Kean, attaccante della Juve e della Nazionale under 21, è in ritiro in vista degli Europei. Dalla stanza d’albergo, fa un videoselfie in cui canta, e alle sue spalle spunta una figura che i suoi fan hanno creduto essere “una donna in mutande“. Kean ha ricevuto i messaggi di chi glielo faceva notare, ma poche ore dopo ha spiegato l’inganno: “Sembra una donna, in realtà è Zaniolo (Nicolò, ndr)”.

Sostieni ilfattoquotidiano.it: mai come in questo momento abbiamo bisogno di te.

In queste settimane di pandemia noi giornalisti, se facciamo con coscienza il nostro lavoro, svolgiamo un servizio pubblico. Anche per questo ogni giorno qui a ilfattoquotidiano.it siamo orgogliosi di offrire gratuitamente a tutti i cittadini centinaia di nuovi contenuti: notizie, approfondimenti esclusivi, interviste agli esperti, inchieste, video e tanto altro. Tutto questo lavoro però ha un grande costo economico. La pubblicità, in un periodo in cui l'economia è ferma, offre dei ricavi limitati. Non in linea con il boom di accessi. Per questo chiedo a chi legge queste righe di sostenerci. Di darci un contributo minimo, pari al prezzo di un cappuccino alla settimana, fondamentale per il nostro lavoro.
Diventate utenti sostenitori cliccando qui.
Grazie Peter Gomez

ilFattoquotidiano.it
Sostieni adesso Pagamenti disponibili
Articolo Precedente

Vicenza, rutta in faccia a un pensionato: dovrà pagare 700 euro

next
Articolo Successivo

Paolo Mazzoleni, la confessione choc dell’ex arbitro: “Ho avuto il cancro, per questo caddi in campo durante Milan-Juventus”

next