Moise Kean, attaccante della Juve e della Nazionale under 21, è in ritiro in vista degli Europei. Dalla stanza d’albergo, fa un videoselfie in cui canta, e alle sue spalle spunta una figura che i suoi fan hanno creduto essere “una donna in mutande“. Kean ha ricevuto i messaggi di chi glielo faceva notare, ma poche ore dopo ha spiegato l’inganno: “Sembra una donna, in realtà è Zaniolo (Nicolò, ndr)”.

close

Prima di continuare

Se sei qui è evidente che apprezzi il nostro giornalismo. Come sai un numero sempre più grande di persone legge Ilfattoquotidiano.it senza dover pagare nulla. L’abbiamo deciso perché siamo convinti che tutti i cittadini debbano poter ricevere un’informazione libera ed indipendente.

Purtroppo il tipo di giornalismo che cerchiamo di offrirti richiede tempo e molto denaro. I ricavi della pubblicità ci aiutano a pagare tutti i collaboratori necessari per garantire sempre lo standard di informazione che amiamo, ma non sono sufficienti per coprire i costi de ilfattoquotidiano.it.

Se ci leggi e ti piace quello che leggi puoi aiutarci a continuare il nostro lavoro per il prezzo di un cappuccino alla settimana.

Grazie,
Peter Gomez

Articolo Precedente

Vicenza, rutta in faccia a un pensionato: dovrà pagare 700 euro

prev
Articolo Successivo

Paolo Mazzoleni, la confessione choc dell’ex arbitro: “Ho avuto il cancro, per questo caddi in campo durante Milan-Juventus”

next