Il figlio di Roberto Maroni entra in consiglio comunale a Lozza, in provincia di Varese, grazie al successo della sua lista contro uno schieramento sostenuto anche dalla Lega. Fabrizio Maroni si era infatti candidato nella lista civica – con il candidato sindaco vicino al centrosinistra – “Comunità e Comune Uniti per Lozza”: ha ottenuto 51 preferenze.

Appresi i risultati elettorali, la lista civica ha postato su Facebook un messaggio: “Siamo felici e orgogliosi di comunicare che Licata sarà di nuovo sindaco di Lozza, un grazie speciale a chi ci ha scelto e chi ci ha sostenuto”. Il neosindaco Giuseppe Licata – vicino al centrosinistra – è stato confermato primo cittadino con 524 voti mentre Mara Rossi, candidata sostenuta dalla Lega si è fermata a 226. “Sono molto soddisfatto del ribaltone rispetto al risultato delle europee a Lozza” – ha spiegato il sindaco rieletto – “la Lega alle europee ha raggiunto il 48%, la mia lista contrapposta alla Lega ha ottenuto il 68%”. Fabrizio Maroni non ha invece commentato l’esito del voto. Ma dopo la candidatura aveva dichiarato: “Questa lista ha al suo interno molte anime diverse, non mi sono candidato contro mio padre”.

Sostieni ilfattoquotidiano.it: mai come in questo momento abbiamo bisogno di te.

In queste settimane di pandemia noi giornalisti, se facciamo con coscienza il nostro lavoro, svolgiamo un servizio pubblico. Anche per questo ogni giorno qui a ilfattoquotidiano.it siamo orgogliosi di offrire gratuitamente a tutti i cittadini centinaia di nuovi contenuti: notizie, approfondimenti esclusivi, interviste agli esperti, inchieste, video e tanto altro. Tutto questo lavoro però ha un grande costo economico. La pubblicità, in un periodo in cui l'economia è ferma, offre dei ricavi limitati. Non in linea con il boom di accessi. Per questo chiedo a chi legge queste righe di sostenerci. Di darci un contributo minimo, pari al prezzo di un cappuccino alla settimana, fondamentale per il nostro lavoro.
Diventate utenti sostenitori cliccando qui.
Grazie Peter Gomez

ilFattoquotidiano.it
Sostieni adesso Pagamenti disponibili
Articolo Precedente

Amministrative 2019, De Mita rieletto sindaco di Nusco a 91 anni: “Io in campo per combattere contro la la stupidità”

next
Articolo Successivo

Treviso, la neo sindaca (Lega) a cavallo in municipio sventola la bandiera col Leone di San Marco: “Autonomia subito”

next