In questo video pubblicato sul canale YouTube da Matteo Salvini, un estratto dell’intervento di Paolo Arata a Piacenza durante il vertice della Lega il 16 luglio 2017. Arata, presunto corruttore di Armando Siri, è indagato per i contatti con Vito Nicastri, imprenditore dell’eolico ritenuto vicino al boss latitante di Cosa Nostra, Matteo Messina Denaro

close

Prima di continuare

Se sei qui è evidente che apprezzi il nostro giornalismo. Come sai un numero sempre più grande di persone legge Ilfattoquotidiano.it senza dover pagare nulla. L’abbiamo deciso perché siamo convinti che tutti i cittadini debbano poter ricevere un’informazione libera ed indipendente.

Purtroppo il tipo di giornalismo che cerchiamo di offrirti richiede tempo e molto denaro. I ricavi della pubblicità ci aiutano a pagare tutti i collaboratori necessari per garantire sempre lo standard di informazione che amiamo, ma non sono sufficienti per coprire i costi de ilfattoquotidiano.it.

Se ci leggi e ti piace quello che leggi puoi aiutarci a continuare il nostro lavoro per il prezzo di un cappuccino alla settimana.

Grazie,
Peter Gomez

Articolo Precedente

Governo, Salvini: “Non sarò io a farlo saltare. L’indagine su Siri? Pretendere dimissioni ora non è da Paese civile”

prev
Articolo Successivo

“Fango sulla Lega, noi siamo armati”, la sinistra contro lo spin doctor di Salvini: “Si armi di cervello”

next