“I bandi non si interrompano: sarebbe criminale pensare di perdere centinaia di milioni di investimenti e migliaia di posti di lavoro”. Lo ha detto il neo segretario del Pd, Nicola Zingaretti, parlando della Tav al termine dell’incontro a Torino con il presidente della Regione Piemonte Sergio Chiamparino. “In questo momento – ha aggiunto – non c’è un argomento di politica intorno al quale la maggioranza è unita e giocano con i programmi come con le figurine