caso cucchi

Tomasone, i “non ricordo” e il fax che escluse le botte

L’udienza – Sentito in aula l’allora comandante provinciale che il primo novembre 2009 firmò una nota che negava un possibile nesso tra percosse e la morte

Dal tramonto all’alba di

Sempre più spesso, come diceva Altan, mi vengono in mente pensieri che non condivido. Dunque non vedo l’ora che passi la famosa legge Salvini sulla (il)legittima difesa. Intanto perché voglio vedere come farà il Pd a votare contro, avendone scritta (e approvata alla Camera!) una pressoché identica nel 2016, che dava licenza di sparare ai […]

La storia

Lui, lei e l’altra: il fidanzato faceva bonifici a spese sue

Gli atti – Più di 17 mila euro sono transitati sulla carta Postepay di una donna di Salerno, legata da 8 anni a Bogdan. I dubbi dei pm

l’intervista

“Pd e M5S: tra i dem qualcuno deve fare la mossa del cavallo”

Luca Bergamo – Il vicesindaco di Roma interviene nel dibattito aperto sul Fatto da Massimo Cacciari sul possibile dialogo tra sinistra e 5Stelle

Università

Medicina, numero meno chiuso: tutti dentro, poi si sceglie

Modello Ferrara – Iscritti fino a capienza massima, selezione sui voti. Intanto a settembre restano i test, ma aumentano i posti: +20%

Commenti

Rimasugli

Affinità e divergenze post-elettorali tra Pd e M5S

Sostiene la scuola politologica che ha sede su questa scrivania che il M5S sia in sostanza il Pd senza conflitti di interessi, vale a dire – tolte “le relazioni pericolose” del secondo – un agglomerato liberaloide, con vaghe sfumature solidaristiche, nato contro la tradizione politica del 900. Le reazioni alle scoppole elettorali dei grillini, però, […]

Nordisti

Mafia, finalmente viene fuori la verità (a teatro)

Scriveva Eduardo De Filippo che “il teatro non è altro che il disperato sforzo dell’uomo di dare un senso alla vita”. È un mondo irreale in cui si può finalmente capire quello reale. È un cerchio magico che diventa, spente le luci e aperto il sipario, più reale del reale. Da otto anni Giulia Minoli […]

Lo dico al Fatto

Parità: “La mamma stira, il papà lavora”. Una condanna per i prossimi 20 anni

Ho letto della polemica scoppiata a causa del libro di grammatica che riportava le frasi “Mamma stira e cucina, papà lavora e legge”. Ripenso alla mia infanzia: anche io sono cresciuta con esercizi simili a scuola, ma non li ho mai visti come una minaccia, forse perché abituata a una madre lavoratrice. Non trovate […]

Politica

Passa Mozione di Fdi

Global Compact: il Parlamento dice di no, M5S diviso

Dopo qualche mese dall’inizio del caso sul Global Compact (l’accordo dell’Onu sulle migrazioni) che vedeva il governo diviso (con i Cinque Stelle e il ministro degli Esteri, Moavero, a favore e la Lega contraria) con un escamotage passa il no. A essere votata la mozione contro il Global Compact, promossa da Fratelli d’Italia, sul no […]

Di Maio: “Sarti va espulsa”. La vera chat Giulia-Casalino

La deputata M5S: “Rocco sia chiaro che questa denuncia non è un alibi per continuare a fare la deputata. La affronto da sola”

di pa.za.
mediaset

Greco, fine corsa: via dalla direzione del Tg4 dopo 6 mesi

Benservito a Gerardo Greco: il conduttore del Tg4 e del talk W l’Italia è stato infatti licenziato dopo una permanenza di pochi mesi. Alla base di questa scelta non ci sarebbero motivi politico-editoriali: l’azienda di Cologno Monzese è infatti rimasta insoddisfatta dagli ascolti dei programmi del giornalista. Provvedimento drastico, ma non del tutto inaspettato: un […]

Cronaca

Morta a Roma a 81 anni

Addio Rosetta Stame, la memoria collettiva delle Fosse Ardeatine

Quando il padre fu ucciso alle Fosse Ardeatine, Rosetta Stame, morta ieri a Roma, aveva solo sei anni. Era piccola ma dei suoi fratelli era la più grande e del resto la storia, quella familiare e quella con la S maiuscola, aveva già deciso per lei l’età adulta. Da quel 24 marzo del 1944, giorno […]

milano/2

Uccise il socio a coltellate: 24 anni a Sandro Cozzi, ex conduttore Rai

In appello cancellato l’ergastolo

MILANO/3

Bonus bebè modello Lombardia. “Il requisito minimo dei 5 anni di residenza è discriminatorio”

La sentenza della Corte

di Ludovica Di Ridolfi

Economia

L’incontro al Viminale

Autonomia, Salvini vede Zaia e Fontana e finge di accelerare

Il treno dell’autonomia differenziata ha un po’ rallentato, questo irrita i voraci governatori leghisti, e allora Matteo Salvini deve farlo accelerare almeno a chiacchiere. Ieri ha ricevuto al Viminale, non è chiaro in che veste, il lombardo Attilio Fontana e il veneto Luca Zaia insieme alla ministra Erika Stefani: al termine dell’incontro ha fatto sapere […]

Le misure

Decretone, così cambierà alla Camera

Reddito e quota 100 – Resta l’incognita delle coperture per la tutela delle famiglie e dei disabili

Alleati europei

Tria: “Schäuble ricattò l’Italia per farle approvare il bail in”

L’ex ministro tedesco minacciò il suo collega Saccomanni: “Faremo crollare il vostro sistema bancario”. E così, a fine dicembre 2013, il governo Letta disse sì

Italia

al consiglio di stato

Il verdetto: i maestri diplomati fuori dalle graduatorie

Dopo lunga attesa, il verdetto è infine arrivato: il Consiglio di Stato in adunanza plenaria ha stabilito che i diplomati magistrali restano fuori dalle Gae, le graduatorie a esaurimento per l’abilitazione a insegnare. L’Adunanza Plenaria ha infatti confermato che “il possesso del solo diploma magistrale conseguito entro l’anno scolastico 2001/2002 non costituisce titolo sufficiente per […]

Genova

Carige, per salvarla servono 630 milioni. Tagliati mille posti di lavoro e 100 sportelli

Piano industriale – L’aumento di capitale lievita di 230 milioni

Non solo Tv

L’Auditel si aggiorna: nel calcolo anche tablet, smartphone e Pc

La riforma degli ascolti – Alle cinque del pomeriggio si potranno conoscere i dati totali: l’idea è monitorare il pubblico più giovane

di Gianluca Roselli

Mondo

India

Prove di forza sul cielo del Kashmir Pakistan: “Pronti al dialogo”

Nuova tensione per la regione contesa

Il Vertice

Con Kim solo chiacchiere, con Hanoi affari

Diplomazia – Oggi il tema dei missili di Pyongyang, intanto il Vietnam compra 20 miliardi di aerei

Stati Uniti

“Sulla Trump Tower a Mosca Donald ha mentito agli Usa”

Parla Cohen – L’ex legale del tycoon al Congresso: “Imbroglione, razzista e truffatore, non vuole rendere grande l’America ma il suo marchio”

Cultura

è Sempre altrove

Ma io difendo Adrian: certi geni non si capiscono al primo colpo

Portare un cartone animato in prima serata su Canale 5 è stato un rischio, ma Celentano ha la capacità di guardare oltre il nostro naso. Le critiche? Ingenerose e pretestuose

di Luca Sommi
Musica

“La parte mancante” di Di Giacomo tra il vino, il divano e la cucina di casa

A cinque anni dalla morte della storica voce del Banco del Mutuo Soccorso, un disco di inediti

di Federico Fiume
novità

“Il sospettato”, da Simenon un altro gioiello (anarchico)

Adelphi pubblica un romanzo uscito in Francia negli anni Trenta: un dramma sociale, politico e personale sviluppato con le solite grandi capacità dell’autore belga

close

Prima di continuare

Se sei qui è evidente che apprezzi il nostro giornalismo. Come sai un numero sempre più grande di persone legge Ilfattoquotidiano.it senza dover pagare nulla. L’abbiamo deciso perché siamo convinti che tutti i cittadini debbano poter ricevere un’informazione libera ed indipendente.

Purtroppo il tipo di giornalismo che cerchiamo di offrirti richiede tempo e molto denaro. I ricavi della pubblicità ci aiutano a pagare tutti i collaboratori necessari per garantire sempre lo standard di informazione che amiamo, ma non sono sufficienti per coprire i costi de ilfattoquotidiano.it.

Se ci leggi e ti piace quello che leggi puoi aiutarci a continuare il nostro lavoro per il prezzo di un cappuccino alla settimana.

Grazie,
Peter Gomez

Sei arrivato fin qui

Se sei qui è evidente che apprezzi il nostro giornalismo. Come sai un numero sempre più grande di persone legge Ilfattoquotidiano.it senza dover pagare nulla. L’abbiamo deciso perché siamo convinti che tutti i cittadini debbano poter ricevere un’informazione libera ed indipendente.

Purtroppo il tipo di giornalismo che cerchiamo di offrirti richiede tempo e molto denaro. I ricavi della pubblicità non sono sufficienti per coprire i costi de ilfattoquotidiano.it e pagare tutti i collaboratori necessari per garantire sempre lo standard di informazione che amiamo.

Se ci leggi e ti piace quello che leggi puoi però aiutarci a continuare il nostro lavoro per il prezzo di un cappuccino alla settimana.

Grazie,
Peter Gomez

Diventa Sostenitore
Articolo Precedente

In Edicola sul Fatto del 27 Febbraio: Sprechi a statuto speciale. Un minuto di Ars ci costa 1000 euro

prev
Articolo Successivo

In Edicola sul Fatto del 1 Marzo: Ecco la mini-analisi costi/benefici per rimandare l’affaire Tav

next