“Più che all’interno del Parlamento europeo sembrava di stare in un’aula di tribunale: mai si è visto uno spettacolo così indecoroso, dove l’attacco anche personale avrebbe dovuto cedere il passo a maggiore rispetto. La cosa più vergognosa è che proprio i colleghi italiani si sono scagliati in modo verbalmente violento come mai abbiamo visto nei confronti di soggetti che sono entrati in questo Parlamento e che avevano responsabilità enormi e gravi, ai quali è stato riservato un rispetto diverso. Mi vergogno”. Così Laura Agea, eurodeputata del Movimento 5 Stelle, dopo il dibattito sul futuro dell’Ue con il premier Giuseppe Conte.

Anche Alessandra Mussolini (Ppe) sulla stessa linea: “E’ la prima volta che in un’aula di Parlamento c’è stato un processo volgare, smodato, contro un premier. Purtroppo è il premier italiano e allora io ho urlato di chiamare Macron (e di chiedergli, ndr) quello che combina Libia. Perché se noi siamo in una situazione di immigrazione e di sbarchi lo dobbiamo anche alla Francia e alle sue azioni unilaterali. Si vergognassero, tutta l’invidia verso l’Italia, sono usciti al naturale. Tedeschi, francesi, belgi, tutti a gettare odio: complimenti!”.

Oggi in Edicola - Ricevi ogni mattina alle 7.00 le notizie e gli approfondimenti del giorno. Solo per gli abbonati.

ISCRIVITI

Sostieni ilfattoquotidiano.it: mai come in questo momento abbiamo bisogno di te.

In queste settimane di pandemia noi giornalisti, se facciamo con coscienza il nostro lavoro, svolgiamo un servizio pubblico. Anche per questo ogni giorno qui a ilfattoquotidiano.it siamo orgogliosi di offrire gratuitamente a tutti i cittadini centinaia di nuovi contenuti: notizie, approfondimenti esclusivi, interviste agli esperti, inchieste, video e tanto altro. Tutto questo lavoro però ha un grande costo economico. La pubblicità, in un periodo in cui l'economia è ferma, offre dei ricavi limitati. Non in linea con il boom di accessi. Per questo chiedo a chi legge queste righe di sostenerci. Di darci un contributo minimo, pari al prezzo di un cappuccino alla settimana, fondamentale per il nostro lavoro.
Diventate utenti sostenitori cliccando qui.
Grazie Peter Gomez

ilFattoquotidiano.it
Sostieni adesso Pagamenti disponibili
Articolo Precedente

Tav, alla commissione Trasporti della Camera l’audizione di Marco Giulio Ponti sulla realizzazione della Torino-Lione

next
Articolo Successivo

Diciotti, Gasparri: “No autorizzazione a procedere per Salvini. Atti di Conte e Di Maio siano mandati ai giudici di Catania”

next