“Io sono veramente arrabbiato. Ho detto a Fico “Salvini è troppo forte e vi sta prendendo totalmente in giro“. Devono stare attentissimi. Io non posso accettare quello che ha fatto e quello che promette di fare: sbattere fuori 500.000 migranti e i bulldozer contro i campi rom. Non prendiamoci in giro, c’è un razzismo in Italia che sta crescendo in questi anni. Poi è chiaro, manipolato così come è avvenuto in questi anni dalla politica, il razzismo esplode in questa maniera. Io l’ho detto chiaramente: non so come un cristiano abbia fatto a votare un uomo che è un razzista, punto e basta”. Così Alex Zanotelli commentando la vicenda dell’Acquarius e le posizioni espresse da Salvini su immigrazione e campi rom

close

Prima di continuare

Se sei qui è evidente che apprezzi il nostro giornalismo. Come sai un numero sempre più grande di persone legge Ilfattoquotidiano.it senza dover pagare nulla. L’abbiamo deciso perché siamo convinti che tutti i cittadini debbano poter ricevere un’informazione libera ed indipendente.

Purtroppo il tipo di giornalismo che cerchiamo di offrirti richiede tempo e molto denaro. I ricavi della pubblicità ci aiutano a pagare tutti i collaboratori necessari per garantire sempre lo standard di informazione che amiamo, ma non sono sufficienti per coprire i costi de ilfattoquotidiano.it.

Se ci leggi e ti piace quello che leggi puoi aiutarci a continuare il nostro lavoro per il prezzo di un cappuccino alla settimana.

Grazie,
Peter Gomez

Articolo Precedente

Aquarius, Salvini continua a indovinarle tutte

prev
Articolo Successivo

Aquarius, Fico: “Su immigrazione non ci sono buoni e cattivi. Ong? Non facciamo di tutta l’erba un fascio”

next