Di Maio può dire quello che vuole, la linea nostra è l’opposizione. Renzi non c’è ad assemblea di oggi? Quando c’è perché c’è, quando non c’è perché non c’è, lui mira a non condizionare il dibattito. Per quanto mi riguarda non doveva nemmeno dimettersi. Ai caminetti non partecipo, fa caldo: però usciamo dal 4 dicembre 2016. Ora vediamo come andranno le consultazioni, ma il voto sconsiglia il Pd a partecipare a governi”. Così Tommaso Cerno alla riunione dei gruppi dem