Simpatico siparietto nel corso della registrazione a Palazzo Madama di Anna Maria Bernini. La possibile nuova presidente del Senato (il suo è uno dei nomi più caldi) ha scherzato quando ha visto la fotocopia della sua carta d’identità, strappandola: “Questa faccia da pregiudicata… Dobbiamo assolutamente rifare il documento…”. Esponente di Forza Italia, Anna Maria Bernini non è una pregiudicata. C’è da sperare che la sua uscita non abbia offeso qualche collega

Sostieni ilfattoquotidiano.it: mai come in questo momento abbiamo bisogno di te.

In queste settimane di pandemia noi giornalisti, se facciamo con coscienza il nostro lavoro, svolgiamo un servizio pubblico. Anche per questo ogni giorno qui a ilfattoquotidiano.it siamo orgogliosi di offrire gratuitamente a tutti i cittadini centinaia di nuovi contenuti: notizie, approfondimenti esclusivi, interviste agli esperti, inchieste, video e tanto altro. Tutto questo lavoro però ha un grande costo economico. La pubblicità, in un periodo in cui l'economia è ferma, offre dei ricavi limitati. Non in linea con il boom di accessi. Per questo chiedo a chi legge queste righe di sostenerci. Di darci un contributo minimo, pari al prezzo di un cappuccino alla settimana, fondamentale per il nostro lavoro.
Diventate utenti sostenitori cliccando qui.
Grazie Peter Gomez

ilFattoquotidiano.it
Sostieni adesso Pagamenti disponibili
Articolo Precedente

Camere, M5s rinvia assemblea dei gruppi. Rosato: “Confronto se si riparte da zero”

next
Articolo Successivo

Presidenti Camere, Berlusconi vuole incontrare Di Maio. Che rifiuta: “Parliamo con il leader del centrodestra, è Salvini”

next