Simpatico siparietto nel corso della registrazione a Palazzo Madama di Anna Maria Bernini. La possibile nuova presidente del Senato (il suo è uno dei nomi più caldi) ha scherzato quando ha visto la fotocopia della sua carta d’identità, strappandola: “Questa faccia da pregiudicata… Dobbiamo assolutamente rifare il documento…”. Esponente di Forza Italia, Anna Maria Bernini non è una pregiudicata. C’è da sperare che la sua uscita non abbia offeso qualche collega

close

Prima di continuare

Se sei qui è evidente che apprezzi il nostro giornalismo. Come sai un numero sempre più grande di persone legge Ilfattoquotidiano.it senza dover pagare nulla. L’abbiamo deciso perché siamo convinti che tutti i cittadini debbano poter ricevere un’informazione libera ed indipendente.

Purtroppo il tipo di giornalismo che cerchiamo di offrirti richiede tempo e molto denaro. I ricavi della pubblicità ci aiutano a pagare tutti i collaboratori necessari per garantire sempre lo standard di informazione che amiamo, ma non sono sufficienti per coprire i costi de ilfattoquotidiano.it.

Se ci leggi e ti piace quello che leggi puoi aiutarci a continuare il nostro lavoro per il prezzo di un cappuccino alla settimana.

Grazie,
Peter Gomez

Articolo Precedente

Camere, M5s rinvia assemblea dei gruppi. Rosato: “Confronto se si riparte da zero”

prev
Articolo Successivo

Presidenti Camere, Berlusconi vuole incontrare Di Maio. Che rifiuta: “Parliamo con il leader del centrodestra, è Salvini”

next