Il ministro dello Sviluppo Economico, Carlo Calenda, margine di un incontro al Mise annuncia furioso ai cronisti la fine della trattativa con Embraco parlando di “proposta inaccettabile” (leggi l’articolo). “Non tratto con questa gent…con questa gente, ne ho avuto fin sopra i capelli di questa gente”, esclama. “E’ il peggior caso di una multinazionale che dimostra totale irresponsabilità da parte dei lavoratori e mancanza di rispetto nei confronti del governo”.

Sostieni ilfattoquotidiano.it: mai come in questo momento abbiamo bisogno di te

In questi tempi difficili e straordinari, è fondamentale garantire un'informazione di qualità. Per noi de ilfattoquotidiano.it gli unici padroni sono i lettori. A differenza di altri, vogliamo offrire un giornalismo aperto a tutti, senza paywall. Il tuo contributo è fondamentale per permetterci di farlo. Diventa anche tu Sostenitore

Grazie, Peter Gomez

ilFattoquotidiano.it
Sostieni adesso Pagamenti disponibili