“Fermare gli sbarchi non ha fermato Traini“, così Emma Bonino commenta i fatti di Macerata dal palco della presentazione dei candidati di +Europa. “L’Italia vive il primo attentato terroristico, senza morti ma solo per un errore di mira. L’abbiamo subito da un candidato di un partito che ha rappresentanza parlamentare, la Lega. Non ci sono scusanti alla violenza”.

Sostieni ilfattoquotidiano.it:
portiamo avanti insieme le battaglie in cui crediamo!

Sostenere ilfattoquotidiano.it significa permetterci di continuare a pubblicare un giornale online ricco di notizie e approfondimenti, accessibile a tutti.
Ma anche essere parte attiva di una comunità e fare la propria parte con idee, testimonianze e partecipazione.


Grazie Peter Gomez

Sostienici ora Pagamenti disponibili
Articolo Precedente

M5S, Di Maio: ‘Versamenti al fondo microcredito? In arrivo ultimi bonifici’. E studia nuovo metodo di restituzione

next