Povera Hillary Clinton. La giornata è già stata durissima per l’ex candidata democratica alla Casa Bianca, costretta ad assistere all’incoronazione del suo acerrimo rivale Donald Trump. E alla fine ci si è messo anche Bill Clinton a rendere il momento ancora più difficile.

Sì, perché l’ex presidente degli Stati Uniti d’America, si sa, è assai sensibile al fascino femminile. Inutile rivangare vecchie storie e storiacce, ma il buon vecchio Bill potrà perdere il pelo, ma il vizio mai. Ecco, allora, che al momento dell’ingresso di Melania Trump sul podio di Capitol Hill, Clinton si incanta a guardarla e comincia ad annuire ripetutamente, come a confermare che sì, è proprio una gran bella donna, la nuova First Lady.

Hillary se ne accorge e comincia a fissare il marito, che a sua volta fissa Melania. Bill non se ne accorge subito e annuisce convinto. Poi, di colpo, con la coda dell’occhio nota che lo sguardo di una già avvelenatissima Hillary si sta posando su di lui e prova a far finta di nulla.

Il Fatto di Domani - Ogni sera il punto della giornata con le notizie più importanti pubblicate sul Fatto.

ISCRIVITI

Sostieni ilfattoquotidiano.it: mai come in questo momento abbiamo bisogno di te.

In queste settimane di pandemia noi giornalisti, se facciamo con coscienza il nostro lavoro, svolgiamo un servizio pubblico. Anche per questo ogni giorno qui a ilfattoquotidiano.it siamo orgogliosi di offrire gratuitamente a tutti i cittadini centinaia di nuovi contenuti: notizie, approfondimenti esclusivi, interviste agli esperti, inchieste, video e tanto altro. Tutto questo lavoro però ha un grande costo economico. La pubblicità, in un periodo in cui l'economia è ferma, offre dei ricavi limitati. Non in linea con il boom di accessi. Per questo chiedo a chi legge queste righe di sostenerci. Di darci un contributo minimo, pari al prezzo di un cappuccino alla settimana, fondamentale per il nostro lavoro.
Diventate utenti sostenitori cliccando qui.
Grazie Peter Gomez

ilFattoquotidiano.it
Sostieni adesso Pagamenti disponibili

TRUMP POWER

di Furio Colombo 12€ Acquista
Articolo Precedente

Donald Trump, dalla tronfia Melania all’imbronciato Barron. Tutti i volti (vincitori e sconfitti) della nuova era

next
Articolo Successivo

Fiorello contro la vignetta di Charlie Hebdo: “Pezzi de merda!” (VIDEO)

next