28 luglio, ore 1 del mattino, un gruppo di individui assalta al grido diAllah Akhbar’ un autobus sulla Danielle-Casanova, nel dipartimento francese di Saint Denis. Come si legge su “Le Figaro“,  i vandali hanno teso una trappola al bus, sbarrandogli la strada con dei cassonetti e costringendo l’autista a fermare il mezzo. Subito dopo hanno evacuato l’autobus e lo hanno dato alle fiamme con delle bombe molotov. Fortunatamente non ci sono stati feriti. La polizia ha avviato un’indagine per identificare i colpevoli e il movente, che rimane ad ora ignoto.  Inoltre, secondo una fonte della polizia, l’incidente potrebbe essere collegato alla morte di Adama Traoré, un ragazzo di 24 anni morto il 19 luglio in circostanze ancora da chiarire mentre si trovava in custodia della polizia di Beaumont-sur-Oise, un comune situato a nord di Parigi (Video tratto da Youtube)

Sostieni ilfattoquotidiano.it ABBIAMO DAVVERO BISOGNO
DEL TUO AIUTO.

Per noi gli unici padroni sono i lettori.
Ma chi ci segue deve contribuire perché noi, come tutti, non lavoriamo gratis. Diventa anche tu Sostenitore. CLICCA QUI
Grazie Peter Gomez

Sostieni adesso Pagamenti disponibili
Articolo Precedente

Turchia, mandato di arresto per Fetullah Gulen: “Ha guidato golpe del 15 luglio”

next
Articolo Successivo

Attacco in Libia, perché favorire il terrorismo appoggiando gli Usa?

next