Siparietto divertente tra la firma de Il Fatto Quotidiano, Andrea Scanzi, e il comico Andrea Perroni, conduttore, assieme al cantautore Luca Barbarossa, della trasmissione Radio Due Social Club (Radio2). Perroni si cala nelle vesti del timoniere de La Zanzara, Giuseppe Cruciani, e improvvisa un’intervista a Scanzi, intingendo nel grottesco alcuni ‘topoi’ della nota trasmissione radiofonica di Radio24. Le domande del finto Cruciani al giornalista sono incentrate innanzitutto sul direttore de Il Fatto Quotidiano: “E’ vero che copi addirittura Travaglio?”. “Sempre” – risponde Scanzi – “come tu copi Giuliano Ferrara”. Poi il riferimento al M5S. “Come sta messo Grillo?”, chiede Perroni-Cruciani. “Mi piacciono queste domande” – scherza il giornalista – “ho letto che sei diventato grillino. Lo hai detto tu”. “Io sono apolitico, non rompere i coglioni”, risponde l’imitatore. “Sei paraculo, che è diverso

close

Prima di continuare

Se sei qui è evidente che apprezzi il nostro giornalismo. Come sai un numero sempre più grande di persone legge Ilfattoquotidiano.it senza dover pagare nulla. L’abbiamo deciso perché siamo convinti che tutti i cittadini debbano poter ricevere un’informazione libera ed indipendente.

Purtroppo il tipo di giornalismo che cerchiamo di offrirti richiede tempo e molto denaro. I ricavi della pubblicità ci aiutano a pagare tutti i collaboratori necessari per garantire sempre lo standard di informazione che amiamo, ma non sono sufficienti per coprire i costi de ilfattoquotidiano.it.

Se ci leggi e ti piace quello che leggi puoi aiutarci a continuare il nostro lavoro per il prezzo di un cappuccino alla settimana.

Grazie,
Peter Gomez

Sei arrivato fin qui

Se sei qui è evidente che apprezzi il nostro giornalismo. Come sai un numero sempre più grande di persone legge Ilfattoquotidiano.it senza dover pagare nulla. L’abbiamo deciso perché siamo convinti che tutti i cittadini debbano poter ricevere un’informazione libera ed indipendente.

Purtroppo il tipo di giornalismo che cerchiamo di offrirti richiede tempo e molto denaro. I ricavi della pubblicità non sono sufficienti per coprire i costi de ilfattoquotidiano.it e pagare tutti i collaboratori necessari per garantire sempre lo standard di informazione che amiamo.

Se ci leggi e ti piace quello che leggi puoi però aiutarci a continuare il nostro lavoro per il prezzo di un cappuccino alla settimana.

Grazie,
Peter Gomez

Diventa Sostenitore
Articolo Precedente

Sylvester Stallone, il ritorno di Rocky Balboa in Creed – Nato per Combattere

prev
Articolo Successivo

Premio Pritzker 2016 al cileno Alejandro Aravena: “Risponde alle sfide sociali ed economiche di oggi”

next